Beatrice/ La mini-pasticciera che sogna di sposare Damiano Carrara (Junior Bake Off)

- Elisa Porcelluzzi

Beatrice, 7 anni, è una delle giovani concorrenti di Junior Bake Off. La mini-pasticciera è innamorata dello chef Damiano Carrara.

Rachele a Junior Bake Off
Rachele a Junior Bake Off

Beatrice è una delle giovani concorrenti di Junior Bake Off. Beatrice, 7 anni, ha conquistato subito il pubblico per aver dichiarato nella prima puntata di voler sposare chef Damiano Carrara: “Beatrice e gli occhi a cuoricino quando @chefcarrara le parla #JuniorBakeOff”, “Beatrice innamorata di #DamianoFriday peggio di noi. Ha capito tutto” e “Beatrice voce del popolo! Anche noi vogliamo sposare Damiano”, hanno commentato su Twitter alcuni utenti appassionati del programma di pasticceria. Inoltre la piccola cuoca continua a divertire il pubblico con la sua “vocina”: “Beatrice sembra un personaggio uscito da un cartone animato, mi fa morire”, “Io Beatrice con quella r moscia la prenderei a morsi! È troppo tenera” e “Il modo di parlare di Beatrice è così tenero”, sono solo alcuni dei cinguettii dedicati a Beatrice.

Beatrice: il suo percorso a Junior Bake Off

Beatrice è riuscita ad arrivare in semifinale, dopo aver superato le prove delle prima due puntate. Nella prima puntata Beatrice ha messo di non conoscere Biondo, ex concorrente di Amici, ospite nella cucina di Junior Bake Off: “Quindi Beatrice, oltre ad amare Damiano, non conosce Biondo. Niente raga abbiamo la vincitrice di questa edizione”, ha commentato un utente su Twitter. Al momento dell’assaggio della sua Torta Bella Dentro, durante la prova creativa, Beatrice ha fatto sorridere i giudici confessando di non aver fatto apposta il pan di Spagna così sottile: “mi è capitato”. Nella seconda puntata, Beatrice è andata un po’ in crisi durante la realizzazione della Torta Tutorial a causa dell’uso del tablet. Al momento dell’assaggio Beatrice ha presentato una torta “sdraiata”: “La mia torta era stanca di stare sempre in piedi”, ha detto la piccola cuoca. Non sono mancati complimenti e critiche da parte dei giudici: “Se fosse buio sarebbe uno spettacolo”, ha detto Ernsy Knam. “È una torta buonissima, la più buona di oggi, ma è anche la più brutta”, ha aggiunto Damiano Carrara. Nella prova della pizza dolce, la tenera Beatrice ha commentato così il suo lavoro: “L’impasto mia venuto leggermente pochissimo grossino”. Per Knam, però, la pizza era cotta alla perfezione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA