MEDIASET/ I palinsesti autunno 2013 di Canale 5, Rete 4 e Italia 1

- La Redazione

Pier Silvio Berlusconi, vice presidente di Mediaset, ha presentato i palinsesti autunnali: ecco cosa vedremo prossimamente su Canale 5, Rete 4 e Italia 1

maria_de_filippi-ce_posta_per_te_R439
Maria De Filippi

Pier Silvio Berlusconi ha presentato il palinsesto autunnale di Mediaset. “Oggi proponiamo un nuovo modello di tv con prodotti unici per il pubblico di Canale 5, Italia 1 e Rete 4. Aumentiamo la quantità di informazione, fiction e intrattenimento. Saranno impiegati due miliardi di euro per autoproduzioni di alta qualità. Il mercato chiede una comunicazione che sia efficiente e che attraversi le Reti generaliste, i canali tematici e Internet. Siamo pronti per fare un passo avanti“, ha detto il vicepresidente di Mediaset. Tra le novità “All21“, un minuto di spot in onda da settembre contemporaneamente alle 21.00 su Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

Ma vediamo nel dettagli i palinsesti. Partiamo dai palinsesti della rete ammiraglia, Canale 5. Per il daytime settimanale sono stati confermati Forum, Uomini e Donne, la striscia giornaliera di Amici, Pomeriggio 5 e Mattino 5, condotto da Federica Panicucci. Nel weekend ci saranno ancora Verissimo, Melaverde e Domenica Live. Il preserale di Canale 5 sarà affidato Paolo Bonolis con Avanti un altro fino a dicembre, poi gli subentrerà Gerry Scotti con The Money Drop. Il primetime di Canale 5 per l’autunno 2013 prevede nuovi format. Il papà de Le Iene Davide Parenti sta progettando un nuovo programma da collocare nella prima serata: “Abbiamo chiesto a Parenti di inventare un nuovo show ed è quello che sta succedendo. Andrà in onda a metà autunno ed è ancora tutto un work in progress anche per quanto riguarda la conduzione: stiamo decidendo proprio in questo periodo”, ha detto Pier Silvio Berlusconi. Ci saranno due serate evento dedicate alla musica di Gianni Morandi: le telecamere di Canale 5 riprenderanno in diretta i concerti all’Arena di Verona, il 7 e 8 ottobre. L’evento musicale prende il nome di Gianni Morandi live in Arena. Confermati i talent di casa Mediaset: Io Canto con Gerry Scotti e di cui, Amici di Maria De Filippi e Italia’s Got Talent che sarà condotto come nella precedente edizione da Simone Annichiarico e Belen Rodriguez insieme alla giuria rimasta invariata: Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Maria De Filippi. Tornano Aldo, Giovanni e Giacomo, con le quattro serate dedicate allo spettacolo teatrale Ammutta Muddica. Anche il Grande Fratello, dopo l’anno di riposo, torna in onda con Alessia Marcuzzi. I programmi in primetime saranno anticipati dall’inossidabile Striscia la Notizia.N ell’autunno del 2013 Canale 5 propone quattro fiction nuove di zecca. Cominciamo da Baciamo le mani Palermo – New York 1958, con Sabrina Ferilli, Francesco Testi e Virna Lisi. Protagonista di Rodolfo Valentino – La Leggenda sarà Gabriel Garko con Cosima Coppola, Asia Argento e Giuliana De Sio. Spazio anche alla mini serie Romeo e Giulietta, prodotta dalla Lux Vide, interpretata da Martino Riva e Alessandra Mastronardi. Infine Angeli – Una storia d’amore con Raoul Bova e Vanessa Incontrada. Spiccano i sequel de Le Tre Rose di Eva e de Il Tredicesimo Apostolo e la quinta stagione di Squadra Antimafia. Per quanto riguarda la programmazione cinematografica. Canale 5 conta su sei prime Tv assolute: da I 2 soliti idioti a Una famiglia perfetta passando per Buongiorno papà, Quello che so sull’amore, Ci vuole un fisico bestiale e Il peggior Natale della mia vita. In prima tv free avremo Anche se è amore non si vede, Finalmente la felicità di Leonardo Pieraccioni, Matrimonio a Parigi con Massimo Boldi, Lezioni di cioccolato 2, Capodanno a New York, Sherlock Holmes- Gioco di Ombre, Molto forte e incredibilmente vicino e la commedia con Julia Roberts e Tom Hanks Larry Crowne – l’amore all’improvviso.

Il primetime di Rete 4 ha in serbo tre appuntamenti: Quarto Grado, al momento senza conduttore dopo le dimissione di Salvo Sottile, Quinta Colonna guidato da Paolo Del Debbio e confermato anche l’appuntamento quotidiano in access primetime, e infine il nuovo Life: uomo e natura con Vincenzo Venuto. Per il prossimo autunno Rete 4 conferma in prima serata Downton Abbey (terza stagione), The Mentalist (quinta stagione) e Rizzoli & Isles (seconda stagione). La seconda rete di Mediaset propone Hatfield & McCoys, miniserie con Kevin Costner che racconta la lotta realmente avvenuta tra due famiglie sullo sfondo del post guerra di secessione. Completano la prima serata di Rete 4 alcuni film trasmessi in prima tv assoluta: J.Edgar con Leonardo Di Caprio, Midnight in Paris di Woody Allen e Mr. Beaver di Jodie Foster con Mel Gibson e Jennifer Lawrence. Per quanto riguarda invece la seconda serata l’appuntamento è con la quattordicesima edizione di Terra!, programma ideato e condotto da Toni Capuozzo.

Nella prima serata di Italia 1 sbarca Lucignolo 2.0: “Qualche anno fa Lucignolo riuscì ad innovare ed è quello che si propone di fare anche questa volta. Il centro del programma dovranno essere e saranno comunque le inchieste per cui ci stiamo impegnando a trovare un linguaggio innovativo”, ha detto Pier Silvio Berlusconi. Ampio spazio alla comicità: durante l’autunno del 2013 la terza edizione di Buona la prima con Ale & Franz, Zelig One condotto da Katia Follesa e Davide Paniate, e 12 appuntamenti con Colorado, nuovamente condotto da Paolo Ruffini. Le Iene saranno nel pilastro del primetime di Italia 1, con nove puntate a partire da novembre. Alla conduzione troveremo ancora Ilary Blasi e Teo Mammucari. Spazio anche alle serie tv e al cinema in prima visione. Italia 1 proporrà in anteprima assoluta la serie Hannibal, he vede protagonista l’attore Hugh Dancy nei panni del profiler dell’FBI Will Graham, ma anche le puntate di The Following con Kevin Bacon e i nuovi episodi di CSI New York. Per quanto riguarda il cinema, verranno trasmessi in prima tv Captain America, Fast & Furious 5, Il gatto con gli stivali, Kung Fu Panda 2, Transformer 3 e la prima parte di The Twilight saga – Breaking Dawn. Il prime time di Italia 1 darà spazio anche al calcio: il mercoledì si propone di diventare appuntamento fisso per la Champions League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori