Una Vita / Anticipazioni 24 gennaio: Simon chiude con Elvira, Ursula minaccia Carmen

- Anna Montesano

Una Vita, anticipazioni della puntata del 24 gennaio 2019. Cosa accadrà oggi? Simon deciderà di troncare la relazione con Elvira, poi però…

una vita 1 640x300
Una Vita

Torna oggi, giovedì 24 gennaio 2019, l’appuntamento con Una Vita su Canale 5. Scopriamo cosa accadrà nella puntata in onda a partire dalle 14.10. Simon capisce di far soffrire Adela per la sua relazione con Elvira e decide di chiudere il tutto. Carmen, intanto, minaccia Ursula di sporgere denunciarla alla polizia per l’omicidio ai danni di Merino, però la Dicenta ha un’arma contro di lei. Andiamo a scoprire in maniera approfondita cosa ci attende. Simon ed Elvira non sono riusciti a resistere alla passione e iniziano una relazione clandestina. Adela però scopre del tradimento del marito e, per espiare i peccati, inizia a fustigarsi. Susana prova però a far ragionare il figlio e sembra aver effetto la sua predica. Simon, dopo essersi accorto che Adela si è inflitta numerose ferite con la frusta, capisce che sta mettendo seriamente in pericolo la salute della moglie e decide di troncare la sua relazione con Elvira.

INCONTRI SEGRETI, AMORI CLANDESTINI

Intanto, nella nuova puntata di Una Vita, il maggiordomo e la Valverde hanno iniziato a vedersi in maniera clandestina, riuscendo ad eludere la sorveglianza di Arturo provando a non far sapere nulla ad Adela. Il loro amore infatti non si è mai spento del tutto, ma da quanto Elvira è sparita la situazione non è quella di prima. Simon, dopo aver sposato un’altra donna, per essere convinto che l’amata fosse morta. Dopo essersi accorto del dolore infertogli alla moglie, deve prendere una decisione davvero importante. Carmen si è macchiata di un’azione davvero orrenda uccidendo Merino per ordine di Ursula. La domestica viene continuamente vessata dalla Dicenta che la minaccia di denunciarla alla polizia per l’omicidio. Ursula conosce infatti dei dettagli del passato di Carmen, che potrebbe usare contro di lei.



© RIPRODUZIONE RISERVATA