TERREMOTO SICILIA/ Scossa di 2.5 gradi nelle province di Enna e Messina

- La Redazione

Un terremoto di magnitudo 2.5 gradi della scala Richter è stato registrato alle ore 20:19 dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dei Monti Nebrodi

SismografoR375-1

TERREMOTO SICILIA – Un terremoto di magnitudo 2.5 gradi della scala Richter è stato registrato alle ore 20:19 dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dei Monti Nebrodi, nella Sicilia centro – settentrionale.

L’origine del terremoto è stato localizzato dalla strumentazione dell’INGV a una profondità di 7.8 km sotto la superficie e l’epicentro ha interessato i seguenti comuni della provincia di Messina e di Enna, a meno di 10 km dal centro del terremoto: CAPIZZI (ME), CERAMI (EN), NICOSIA (EN).

Al momento non si hanno notizie di danni a persone o a cose.

 

CASTEL DI LUCIO (ME), MISTRETTA (ME), AGIRA (EN), ASSORO (EN), GAGLIANO CASTELFERRATO (EN), LEONFORTE (EN), NISSORIA (EN), SPERLINGA (EN), TROINA (EN).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori