TERREMOTO L’AQUILA/ Scossa di magnitudo 2.2 in Abruzzo

- La Redazione

Scossa di magnitudo 2.2 in provincia dell’Aquila

SismografoR400
Immagine d'archivio

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 della Scala Richter è stata localizzata in provincia dell’Aquila, in Abruzzo, dalle apparecchiature dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Il sisma si è verificato alle ore 12.15 e il suo epicentro è stato localizzato a 16.4 chilometri di profondità. La scossa è stata individuata alle coordinate 42.315°N, 13.528°E nel distretto sismico Valle dell’Aterno. La Protezione civile non ha diramato alcun comunicato in merito al fenomeno, né risulta che vi siano stati danni a persone o cose.

– Comuni entro i 10 chilometri

BARISCIANO (AQ)

FAGNANO ALTO (AQ)

FOSSA (AQ)

OCRE (AQ)

POGGIO PICENZE (AQ)

PRATA D’ANSIDONIA (AQ)

ROCCA DI CAMBIO (AQ)

SAN DEMETRIO NE’ VESTINI (AQ)

SANT’EUSANIO FORCONESE (AQ)

VILLA SANT’ANGELO (AQ)

Comuni tra 10 e 20 chilometri

CALASCIO (AQ)

CAPORCIANO (AQ)

CARAPELLE CALVISIO (AQ)

CASTELVECCHIO CALVISIO (AQ)

FONTECCHIO (AQ)

L’AQUILA (AQ)

LUCOLI (AQ)

OVINDOLI (AQ)

ROCCA DI MEZZO (AQ)

SAN PIO DELLE CAMERE (AQ)

SANTO STEFANO DI SESSANIO (AQ)

TIONE DEGLI ABRUZZI (AQ)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori