YARA GAMBIRASIO/ Ultima ora, forse trovato un paio di scarpe in via Morlotti. Si sta ancora cercando

- La Redazione

Ultima ora, forse trovato un paio di scarpe vicino alla palestra dove è scomparsa Yara

yara_ginnasticaR400

Una delle tante squadre impegnate nelle ricerche di Yara Gambirasio, la ragazzina tredicenne scomparsa lo scorso 26 novembre, ha trovato degli oggetti, dicono un paio di scarpe.

Le ha trovate in una siepe molto alta via Morlotti, a Brembate di Sopra, la strada che Yara ha utilizzato per andare dal centro sportivo verso casa il giorno della scomparsa. Gli agenti stavano perlustrando una siepe molto alta che si trova attaccata alla palestra. Via Morlotti è stata sbarrata al traffico e ai curiosi e si continuano le ricerche. In particolare, le ricerche si sono concentrate in un punto preciso: sul lato sinistro della strada per chi viene dal centro sportivo, a circa 200 metri dall’incrocio con via Locatelli.

Vigili del fuoco e scientifica hanno puntato soprattutto sulla siepe, molto alta e profonda, che lambisce la recinzione del centro sportivo. Sono stati trovati sicuramente due oggetti nella siepe, da lontano ai giornalisti sono sembrate scarpe, ma non si hanno ancora certezze in tal senso e non si sa nemmeno se i due oggetti siano riconducibili al caso di Yara.

La perlustrazione è finita alle 18,15 e pare che siano stati ritrovati altri oggetti, però non si sa nulla di più: massimo riserbo degli inquirenti. Le pattuglie della polizia di Stato intervenute per controllare la situazione hanno riaperto la strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori