CLAUDIA PANDOLFI/ Rilasciato il paparazzo Mauro Terranova. I legali: “Cosa ci faceva il braccio della Pandolfi nella vettura?”

- La Redazione

E’ stato rilasciato il paparazzo accusato di aver provocato diverse lesioni all’attrice Claudia Pandolfi

claudia_pandolfi_r375

E’ stato rilasciato il paparazzo accusato di aver provocato diverse lesioni all’attrice Claudia Pandolfi. Per ilfotoreporter, Mauro Terranova, è stato disposto, tuttavia, dal gip Carmine Castaldo disponendo l’obbligo di dimora nel comune di residenza. Lo hanno confermarto i legali Vittorio Mennella e Gianluca Benedetti a margine dell’udienza avvenuta nel carcere di Regina Coeli, nel quale era detenuto il fotografo accusato di aver aggredito Claudia Pandolfi.

Leggi anche: PANDOLFI INVESTITA / Il Corriere: L’attrice rivela: “Il paparazzo mi ha accecata con lo spray”

Secondo gli avvocati del fotografo che avrebbe aggredito la Pandolfi, sulla vicenda rimarrebbero molti punti da chiarire. «Nessuno contesta che la Pandolfi a un certo punto avesse il braccio nella vettura di Terranova, ma qualcuno deve spiegare cosa ci facesse lì il suo braccio» ha detto il legale di Terranova, Vittorio Mennella. «Ma – ha aggiunto – questo è un argomento che tratteremo in tribunale».

Secondo i legali del fotoreporter, poi, la versione di Claudia Pandolfi sarebbe contraddittoria, «La stessa versione della parte offesa sembra: lei dice di aver detto solo “fammi un paio di foto e poi lasciami in pace”, e quindi Terranova riceveva disponibilità a nuove fotografie. E allora perché spruzzare il peperoncino alla Pandolfi e poi malmenarla?» si domanda il legale del paparazzo accusato di aver provocato lesioni gravi alla Pandolfi.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

«Non mi sono ancora fatto un’idea precisa su ciò che è successo visto che per il momento si è sentita solamente una campana, quella della Pandolfi, mentre non ho ancora saputo niente sulla versione del fotografo» ha detto il noto paparazzo Umberto Pizzi commentando l’incidente che ha coinvolto Claudia Pandolfi.
 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori