VENARIA/ Ragazza di 14 anni si getta dal balcone, gli insulti su facebook

Una ragazza di 14 anni si è tolta la vita gettandosi dal sesto piano del palazzo dove viveva a Venaria vicino a Torino. Si indaga sui motivi del tragio gesto forse cyberbullismo

14.04.2014 - La Redazione
infophoto_auto_polizia_R439-1
Immagine di archivio

Un altro caso di cyberbullismo? E’ ancora presto per dirlo ma intanto un’altra giovanissima ha compiuto il gesto estremo del suicidio. E’ successo a Venaria vicino a Torino: una studentessa di 14 anni si è buttata dal sesto piano del palazzo dove viveva con la famiglia. Inizialmente si era pensato a un incidente, poi le terribili verità come il messaggio scritto questa notte su Whatsapp indirizzato a parenti e amici in cui annunciava di volersi uccidere. Adesso si indaga soprattutto sui social network: sulla sua pagina facebook infatti fanno capolino messaggi ingiuriosi, del tipo “sei la vergogna delle ragazze del 2000”. Non solo quelli però, ad esempio l’amicizia con una coetanea e il sogno di andare con lei in vacanza la prossima estate in Spagna. Dunque tutto da capire cosa possa aver spinto la ragazzina a togliersi la vita. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori