NAUSICA DELLA VALLE/ Video, inviata di Quinta Colonna: “ero lesbica e bulimica, Dio mi ha parlato e liberato”

- Niccolò Magnani

Nausica Della Valle, video intervista all’inviata di Quinta Colonna: “ero lesbica, anoressica e bulimica, ma un giorno Dio mi ha parlato e mi ha liberato all’istante”

nausica_della_valle_quinta_colonna_twitter_2017
Nausica Della Valle, inviata di Quinta Colonna (Twitter)

Una intervista che fa impressione: non tanto per il soggetto – Nausica Della Valle, giornalista ex Rai ora inviata di Quinta Colonna, programma di cronaca e talk su Rete4 – ma per il fortissimo contenuto: in poche parole una conversione repentina e improvvisa che “cambia la natura affettiva e sessuale” della giornalista, in maniera per l’appunto radicale e per certi versi “roboante”. Ma entriamo nel merito, vedendo direttamente quello che Della Valle racconta in una recente intervista a Tci – Televisione Cristiana disponibile qui sotto per intero su YouTube. Durante il colloquio con il telepredicatore Chuck Hall, l’inviata di Quinta Colonna ha raccontato: «sono una ex attrice, ex omosessuale, ex bulimica-anoressica ed ex allergica a tante cose. Devo dire grazie a Dio, voglio rendere gloria e grazie a Dio per tutto quello che ha fatto nella mia vita». Già, ma cosa è successo davvero? Cosa ha di fatto reso una donna lesbica e continuamente omosessuale al ricredersi su praticamente tutta la sua vita?

“DIO MI HA PARLATO E MI HA LIBERATO DALL’OMOSESSUALITÀ”

«Una mattina ero a casa e ho detto ‘Signore voglio studiare la parola, spirito santo aiutami perché non so da dove iniziare’»: e qui succede l’imponderabile, con Nausica Della Valle che prosegue nel suo racconto al telepredicatore. «Dio mi ha parlato con voce udibile, e mi disse: ‘Io sono maschio e femmina e ho creato l’uomo e la donna, e quindi tutto ciò che al di fuori delle mia creazione è un inganno del principe della menzogna, Satana’». Da quel momento la vita della giornalista “non più gay” è cambiata radicalmente: «iniziai a leggere che Dio aveva abbandonato a passioni infami uomini con uomini, donne con donne, li aveva abbandonati al loro traviamento». Si resta anche sbigottiti davanti all’ultima testimonianza raccontata dalla Della Valle, visto che arriva a riferirsi al mondo LGBT in maniera molto dura ma raccontando esattamente quanto avvenuto nel giro di poche settimana, sconvolgendole completamente la vita: «Il termine è forte ma personalmente mi ha toccato leggere che l’omosessualità era un abominio agli occhi di Dio. Mi toccò molto quella parola dura, forte. Ma io avevo bisogno di quella scossa».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori