Terremoto Filippine / Ingv, ultime scosse: sisma M 6.3, almeno 15 morti nel sud del Paese (tempo reale, 11 febbraio 2017)

Terremoto Filippine, Ingv, ultime scosse: registrato un sisma di M 6.3, almeno 15 morti nel sud del Paese. Ultime notizie in tempo reale, oggi 11 febbraio 2017

11.02.2017 - La Redazione
terremoto_sisma
Terremoto (LaPresse)

Un terremoto nelle Filippine ha provocato ieri distruzione e morti nel sud del Paese. Secondo i dati del report della sala sismica di Roma dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia il sisma si è verificato con una magnitudo Mwp 6.3 nel Mare delle Filippine. La scossa è avvenuta alle ore 15:03:45 ora italiana, quando erano le ore 22:03:45 locali. Queste sono le coordinate geografiche del terremoto nelle Filippine: latitudine 9.81, longitudine 125.53 e ipocentro a una profondità di 20 km. La scossa di terremoto ha provocato la morte di alcune persone anche se al momento il bilancio delle vittime è provvisorio e non si conoscono ancora i numeri esatti. Secondo quanto riportato da Rainews24 ci sarebbero almeno 15 morti. Anche l’agenzia di stampa Il Velino riferisce che i morti per il terremoto nelle Filippine sarebbero almeno 15: l’agenzia riporta i numeri riportati dal Chicago Tribune che han citato fonti ufficiali nelle Filippine. Inizialmente invece i media avevano parlato di un bilancio di tre vittime e sette feriti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori