Spara al nipote scambiandolo per un fagiano: è grave/ Ultime notizie, Castiglione: nuovo incidente di caccia

- La Redazione

Spara al nipote scambiandolo per un fagiano: è grave. Ultime notizie, Castiglione: nuovo incidente di caccia avvenuto questa mattina nei boschi del varesotto

cacciatore_pixabay_2018
Immagini di repertorio (foto da Pixabay)

Nuovo grave incidente avvenuto durante una battuta di caccia. A Castiglione Olona, comune in provincia di Varese (Lombardia), un uomo ha sparato per sbaglio al nipote. Stando a quanto riferito dall’agenzia Ansa, citando i carabinieri che si stanno occupando del caso, un signore di 66 anni avrebbe esploso un colpo di fucile colpendo accidentalmente al volto e al collo il nipote di 38 anni, anch’egli impegnato nella caccia. Pare che il cacciatore abbia scambiato il nipote per un fagiano dopo aver sentito dei rumori in un cespuglio, ed ha quindi fatto fuoco, per poi accorgersi del tremendo errore.

RICOVERATO IN GRAVE CONDIZIONI A COMO

Sul posto sono subito giunti i soccorsi che hanno trasportato il ferito presso l’ospedale Sant’Anna di Como in gravi condizioni, anche se comunque cosciente: attualmente la vittima non sembrerebbe essere in pericolo di vita. Le forze dell’ordine, dopo i primi accertamenti, hanno denunciato lo zio per lesioni colpose. L’incidente è avvenuto questa mattina, domenica 14 ottobre, attorno alle ore 8:00, nei boschi a nord di Castiglione. Sul luogo degli spari sono giunti un’automedica, un’ambulanza da Malnate e l’elisoccorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori