Meteorite nel cielo del nord Italia, immagini incredibili/ Video, sui social è mania: “L’ho visto solo io?”

- Emanuele Ambrosio

Meteorite nel cielo del Nord Italia: un bolide luminoso è stato avvisato in diverse regioni settentrionali intorno alle ore 18.45 del 24 ottobre 2018

meteorite_stelle_cadenti_pixabay Stelle cadenti (Foto: da Pixabay)

Sui social network è curioso vedere come gli italiani siano stati “colpiti” dal passaggio di un meteorite nel cielo del nord del nostro paese. Le varie reazioni sono state molto simili in diversi casi, con molti che hanno pensato a una visione o a un’illusione ottica tanto da dire “L’ho visto solo io?”. Nell’era dei social questi eventi grazie a foto e video diventano rapidamente virali, con la possibilità di poterli vedere anche se ci si trova dall’altra parte del mondo. Nel caso specifico è sicuramente interessante vedere come un evento naturale abbia portato all’idea generale di un fenomeno immaginato e non reale. Dopo che l’immagine però è circolata e la notizia è stata ufficializzata dai media quella che poteva sembrare un’impressione è diventata una certezza che per fortuna però non ha portato conseguenze. Non ci sono infatti feriti o danni causati da quella che è stata la caduta di un frammeto roccioso probabilmente appartenente alla cometa di Haley. (agg. di Matteo Fantozzi)

“SOLO” UNA STELLA CADENTE

Una scia verde luminosa che squarcia il cielo notturno ed è subito febbre da Ufo. Nessun oggetto volante non identificato, però. Trattasi di un bolide o meteorite che dir si voglia, per farla semplice un “sasso spaziale” che – come spiega Focus – per l’attrito con l’atmosfera si è scaldato al punto da diventare luminoso e disintegrarsi. Il corpo celeste è stato avvistato dal Centro Italia fino al Nord, dal Lazio alle Alpi, alle ore 18:40 di ieri, mercoledì 24 ottobre. I più rapidi e fortunati sono riusciti addirittura ad immortalare l’evento. Molto nitide le immagini riprese da un’utente Instagram che ha inviato il proprio filmato (con tanto di “Ma dai!” di stupore) all’account social di “Meteo Correggio”. Quella che doveva essere una ripresa del cielo al tramonto, infatti, è diventata ben presto ancor più spettacolare del previsto per via del bolide che ha solcato il cielo. (agg. di Dario D’Angelo)

METEORITE NEI CIELI ITALIANI

Un meteorite ha attraversato i cieli italiani. Alle ore 18.45 di mercoledì 24 ottobre 2018, un bolide luminoso ha illuminato i cieli dell’Italia del Nord con avvistamenti e segnalazione a Bergamo e in tutta Italia. Un passaggio velocissimo, ma che ha visto milioni di italiano col naso all’insù presi ad ammirare lo spettacolo. Pochi secondi e il meteorite luminoso è scomparso lasciando una scia di luce che in tanti sono riusciti ad immortalare in un video o in una foto.

SEGNALAZIONI IN TUTTA ITALIA

Sui social, infatti, non si contano i messaggi e le foto pubblicate da parte degli utenti che sono riusciti ad assistere allo spettacolo. Diverse le segnalazioni non solo nella zona sud est di Milano, ma anche nelle città di Bergamo e Bologna. Non solo, anche dall’Emilia Romagna, dal Veneto, dalla Toscana, il Lazio e le Marche. Tutti gli utenti parlano di una palla luminosa che ha attraversato il cielo ad una grandissima velocità. In molti si sono chiesti se fosse davvero un meteorite oppure un ufo? Nel giro di poche ore le segnalazioni si sono triplicate con messaggi arrivati anche da parte di alcuni abitanti di Roma che hanno raccontato di aver visto una palla verde con scia luminosissima. Tantissimi i commenti sul web. C’è chi scrive: “Ok ho visto un #bolide ed è stato pazzesco! Una cosa bellissima e super terrificante allo stesso tempo #meteorite #italia #ufo” e chi, invece, racconta nei dettagli il suo avvistamento “#Meteorite avvistato su autostrada Roma – Civitavecchia altezza casello torrimpietra(Rm) alle 18:42. Cielo con colori crepuscolari illuminato da una palla verde con scia luminosissima ha regalato uno spettacolo unico”. C’è anche qualche utente incredulo che si domanda: “Venti minuti fa è passato un #meteorite passare sulla zona di Milano Sud Ovest. L’ho visto solo io?”, mentre la scia luminosa si è fatta notare anche a Perugia come testimonia il commento di un altro utente: “Avvistato #bolide a sud ovest di Perugia, lunga scia verde si poteva vedere anche il corpo incandescente, non avvertito nessun boato! #meteora #meteorite“.

POSSIBILI RESIDUI DELLA COMETA DI HALLEY

Nessun ufo o oggetto strano, ma semplicemente un frammento di roccia che, una volta entrato a contatto con l’atmosfera, si è disintegrato lasciando dietro di sé una lunga scia di luce dal colore verdastro. A confermarlo anche il sito 3Bmeteo.com, che ha parlato di un possibile frammento appartenente alla scia delle Orionidi o di residui appartenenti alla cometa di Halley, che durante questo periodo dell’anno attraversa la Terra.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie