Incidente A8: tir sfonda guard rail e finisce nell’altra corsia/ Ultime notizie: 6 feriti e traffico in tilt

Incidente A8: camion sfonda guard rail e finisce nell’altra corsia. Ultime notizie: 6 feriti, traffico in tilt e lunghe code

11.12.2018 - Davide Giancristofaro Alberti
Incidente A8: tir sfonda guard rail
Incidente A8 (vigili del fuoco)

Un grave incidente, fortunatamente senza vittime, si è verificato quest’oggi sull’A8, l’autostrada che collega Milano a Varese. L’episodio si è verificato poco prima delle ore 12:00 di oggi, nel tratto che va da fiera Milano e la Barriera Milano Nord, in direzione Milano. Come si nota anche dagli scatti pubblicati dai vigili del fuoco, sono rimasti coinvolti due tir e alcune auto, e uno dei mezzi pesanti ha sfondato il guard rail che divide le due carreggiate, finendo nell’altro senso di marcia e provocando il panico. Nessuna delle persone coinvolte è deceduta dopo l’impatto, ma il traffico ha subito delle ripercussioni pesantissime in entrambe le direzioni, e solamente pochi minuti fa è stata riaperta la carreggiata fra il bivio per la A9 e Fiera Milano in direzione del capoluogo lombardo, mentre è ancora chiuso il tratto fra il bivio per l’A4 e Milano Nord in direzione Varese. Una volta lanciato l’allarme si sono fiondate sul posto sei ambulanze, un’automedica e un elicottero in codice rosso.

INCIDENTE A8: CAMION SFONDA GUARD RAIL

Stando all’ultimo bollettino medico riportato, sarebbero 6 le persone rimaste coinvolte negli scontri, anche se non sono ancora chiare le loro condizioni fisiche. Resta ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente, con un tir che trasportava del materiale ferroso che ha sfondato la barriera fra le due carreggiate, a seguito di un incidente con un altro autocarro. Dopo aver distrutto il muro divisorio, il tir dalla cabina blu ha colpito in pieno una Wolkswagen bianca che sopraggiungeva dall’opposto senso di marcia. Nell’impatto sarebbero rimaste coinvolte altre tre vetture. Inutile sottolineare il disagio per gli automobilisti in quel tratto stradale, con il traffico reso ancora più grave in queste giorni dalla corsa ai regali natalizi. La situazione sta tornando molto lentamente alla normalità anche se, come detto sopra, per ora si viaggia solo su una carreggiata. Non è la prima volta che si verificano incidenti gravi sull’A8. Lo scorso settembre fece commuovere la notizia di quella madre che rimasta in panne in mezzo alla carreggiata, scese dall’auto per proteggere i figli, venendo investita. A maggio, un altro incidente mortale: due persone persero la vita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA