Roberta Bruzzone, furto nell’auto/ Rubati la borsetta e i documenti della nota criminologa

Roberta Bruzzone, furto nell’auto: rubati la borsetta e i documenti della nota criminologa. L’opinionista televisiva vittima di un furto nei pressi dell’Axa

roberta_bruzzone_valerio_scanu_ballando_con_le_stelle_cs_2017
Roberta Bruzzone, nota criminiloga

La nota criminologa, Roberta Bruzzone, vittima di uno spiacevole episodio. Spesso e volentieri presente nei programmi televisivi per parlare di cronaca nera, la Bruzzone è stata derubata nella giornata di ieri, in quel di Roma. La sua auto era parcheggiata in piazza Eschilo, all’Axa, quartiere residenziale nei pressi di Ostia, e alcuni loschi individui hanno deciso di spaccare il finestrino della stessa, rubando la borsetta presente al suo interno. L’opinionista televisiva si era infatti dimenticata la borsa personale all’interno della propria automobile, e dei delinquenti se ne sono accorti, portandola via. La psicologa forense ha subito denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine e dopo vari controlli sono riusciti a recuperare lo smartphone che si trovava all’interno della borsa.

IL MESSAGGIO SU FACEBOOK

I malviventi lo avevano abbandonato subito dopo, in un cespuglio, forse consci che il telefonino lascia una traccia che è ovviamente rintracciabile. Niente da fare, invece, per i documenti e gli eventuali soldi (nel portafoglio vi erano fortunatamente solo 35 euro, poca roba), che sono andati perduti. A confermare l’accaduto è stata la stessa Bruzzone, che attraverso la propria pagina personale di Facebook ha scritto: «Qui ormai siamo alla follia. Confermo che ieri ho subito un furto in auto. Bottino del rapinatore ben 35 euro e qualche spicciolo. E’ successo ieri mattina alle 11.30 e non ho avuto nessuna conseguenza (ringrazio i Carabinieri della Stazione di via di Saponara per aver ritrovato anche il mio cellulare e per la grande professionalità mostrata».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori