Paternò, 17enne investito da treno: è grave/ Ultime notizie, operato d’urgenza: condizioni disperate

- Carmine Massimo Balsamo

Paternò, 17enne investito da treno: è grave. Ultime notizie, incidente in prossimità della stazione Giaconia: il giovane è in condizioni disperate, è stato operato d’urgenza

treno_pixabay_2017
Immagine di repertorio (Pixabay)

Paternò, 17enne investito da treno: è grave. Terribile incidente quello verificatosi questa mattina, mercoledì 19 settembre 2018, in provincia di Catania: un giovane è stato travolto da un treno della Ferrovia Circumetnea in prossimità della stazione Giaconia. Secondo quanto riportato dai colleghi del Corriere del Mezzogiorno, non sono ancora chiare la dinamica dell’incidente e non sono state rese note le generalità del ragazzo: sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118, con il diciassettenne che è stato ricoverato in condizioni disperate nell’ospedale Cannizzato di Catania. Giunta alla struttura sanitaria con l’elisoccorso, la vittima non aveva con sé dei documenti: ritrovato solo il telefono. Il giovane ha riportato un trauma cranico, delle lesioni interne e la frattura del bacino: necessario intervenire d’urgenza dopo una prima stabilizzazione.

TRAGEDIA A PATERNO’: LE ULTIME NOTIZIE

Catania Today sottolinea che sul luogo dell’incidente sono inoltre giunti i vigili del fuoco e i carabinieri, al lavoro in questi minuti per ricostruire l’esatta dinamica del fatto. Necessario l’intervento dei pompieri, che hanno agevolato l’intervento dei sanitari del 118 aprendo un varco nella rete di delimitazione del tracciato dei binari. Il nosocomio ha confermato che si tratta di un ragazzo di diciassette anni, giunto all’ospedale in codice rosso: “le condizioni sono disperate” confermano i sanitari. Secondo una primissima ricostruzione, il diciassette è stato investito mentre cercava di attraversare i binari. Il Giornale di Sicilia, infine, evidenzia che per questo tragico incidente il traffico ferroviario ha subito forti rallentamenti lungo la tratta Catania Borgo – Paternó – Adrano Nord – Randazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori