Gabicce, 32enne trovato morto nudo in un residence/ Disposta l’autopsia: overdose o malore improvviso?

Gabicce, 32enne trovato morto nudo in un residence. Disposta l’autopsia: overdose o malore improvviso? Le ultime notizie

06.01.2019 - Silvana Palazzo
ossigenoterapia
Immagine di repertorio (Pixabay)

Mistero attorno al decesso di un 32enne originario di Padova trovato morto ieri pomeriggio a Gabicce Mare. Si trovava in un appartamento all’interno di un residence che aveva affittato da qualche giorno per soggiornarvi. Il pm di Pesaro Valeria Cigliola ha disposto l’autopsia sulla salma per capire le cause del decesso del giovane, sul cui corpo non sarebbero stati trovati segni di violenza. Quindi l’ipotesi privilegiata dagli investigatori è quella di un malore improvviso. Tra le cause scatenanti potrebbe anche esserci un’overdose, stando a quanto riportato da Il Gazzettino. Il 32enne è stato trovato esanime a terra nella cucina della casa. La macabra scoperta è stata fatta dal proprietario del residence. Il giovane non rispondeva da diverse ore alle chiamate della madre che quindi aveva dato l’allarme. Sul posto sono arrivati carabinieri e sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatarne la morte.

GABICCE, 32ENNE TROVATO MORTO NUDO IN UN RESIDENCE

Il 32enne era originario di Padova ma viveva a Venezia con la madre. Era arrivato a Gabicce da qualche giorno per trascorrerci le festività natalizie. Risiedeva infatti nel residence da qualche giorno. A lanciare l’allarme la madre che non aveva notizie del figlio. Il proprietario allora è entrato nell’appartamento e ha trovato il ragazzo riverso sul pavimento della cucina, completamente nudo e ormai senza vita. Inutile l’intervento del 118: l’uomo era già morto. La salma del giovane è stata quindi trasportata all’ospedale di Cattolica in attesa dell’autopsia. Si attende l’autopsia per fare chiarezza su quanto accaduto al giovane. Al momento le circostanze delle sua morte non sono affatto chiare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA