DELITTO ELENA CESTE, LETTERA DELLA FIGLIA/ Elisa Buoninconti ai nonni: “la mia forza”

- Emanuela Longo

Elisa Buoninconti, figlia di Elena Ceste: la toccante lettera alla madre scomparsa cinque anni fa e le parole ai nonni, la sua forza

Elisa Buoninconti e la mamma Elena Ceste
Elisa Buoninconti e la mamma Elena Ceste (Instagram)

In queste ore hanno commosso le parole di Elisa Buoninconti dedicate alla mamma Elena Ceste alla quale ha scritto una toccante lettera pubblicata in un post Instagram in occasione del quinto anniversario della sua scomparsa. La ragazza appena 18enne ha però voluto dedicare dei pensieri anche ai suoi amati nonni, i quali sono diventati i sostituti di mamma e papà per lei e per i suoi fratelli. Riferendosi alla nonna materna Elisa aveva scritto, in un vecchio post social: “Sono così orgogliosa di avere una nonna come te… sei forte come una roccia… tu mi hai mostrato ed insegnato la gentilezza, la pazienza e l’amore. La tua vita è piena di esempi da seguire… Sei la nonna migliore del mondo!”. Parole d’amore anche nei confronti del nonno, padre di Elena Ceste, al quale la giovane figlia scriveva: “Nonno, tu sei la mia forza motivazionale […] Non ti ho mai ringraziato veramente per tutte le cose che hai fatto e stai facendo, insieme alla nonna, per me, ma lo sai che ti voglio bene?”. Franco Ceste e Lucia Reggio per i loro nipoti hanno stravolto le loro vite senza mai far pesare nulla ai quattro ragazzi. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

“MAMMA, VORREI RACCONTARTI IL MIO DOLORE…”

Elisa Buoninconti

oggi ha 18 anni ed è la figlia di Elena Ceste e Michele Buoninconti. La sua mamma non c’è più dal 24 gennaio 2014, ovvero da quando secondo l’accusa il padre la uccise occultandone il corpo. L’uomo è stato condannato in via definitiva a 30 anni dai giudici della Cassazione per uno dei delitti che scosse l’opinione pubblica italiana. A cinque anni di distanza dalla scomparsa di Elena Ceste, la figlia maggiorenne Elisa ha dedicato una lettera alla madre, allegandola ad una foto pubblicata su Instagram. Nel suo messaggio emerge tutto l’amore di una figlia nei confronti della mamma scomparsa ma anche l’immenso dolore che, cinque anni dopo, non è ancora stato cancellato e con ogni probabilità mai lo sarà. “Vorrei vederti un solo istante, per donarti quel bacio che non ti ho dato!”, inizia così il toccante post social che ha raccolto centinaia di “like”. “Vorrei per un solo istante ritrovare il tuo calore nella magia di un abbraccio, avvolgendomi nel profumo della tua pelle! Vorrei parlarti un solo istante, per raccontarti il mio dolore! Vorrei ascoltarti un solo istante, per consolare il mio cuore e assaporare attimi di infinito amore! Vorrei… Vorrei… Vorrei… ma tu mamma non puoi!”, prosegue la giovane Elisa.

ELISA BUONINCONTI, LETTERA ALLA MADRE ELENA CESTE

Nella foto pubblicata su Instagram, Elisa Buoninconti è in braccio ad una giovane Elena Ceste. “Il tuo alito impalpabile mi sussurra: “Non piangere, io sono il vento che ti accarezza, il sole che ti scalda, la pioggia che ti bagna… Io sono dentro di te…!!! Mi manchi Mamma!”, ha concluso nella lettera pubblicata alla madre nell’anniversario della sua scomparsa, sottoforma di post social. Non era la prima volta che Elisa si rivolgeva alla madre di Costigliole d’Asti tramite la sua pagina social. “L’unica cosa che vorrei per Natale se tu, mamma…Mi manchi da morire”, aveva scritto nei mesi scorsi. A consolarla, da quando la sua mamma non c’è più, continuano ad essere i nonni materni, Franco Ceste e Lucia Reggio, i quali si sono trasferiti da Torino a Costigliole per cercare in tutti i modi di turbare il meno possibile i loro ragazzi. Elisa è la maggiore di quattro fratelli ed ha voluto dedicare anche delle parole all’amata nonna: “Mia nonna, che è dovuta diventare di nuovo mamma per noi, che insieme al nonno ci danno la forza e molto coraggio. I miei nonni sono due persone meravigliose. Se non avessimo avuto loro non saremmo ancora con la nostra famiglia e tutti uniti”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

~PER TE MAMMA❤~ Vorrei vederti un solo istante, per donarti quel bacio che non ti ho dato! Vorrei per un solo istante ritrovare il tuo calore nella magia di un abbraccio, avvolgendomi nel profumo della tua pelle! Vorrei parlarti un solo istante, per raccontarti il mio dolore! Vorrei ascoltarti un solo istante, per consolare il mio cuore e assaporare attimi di infinito amore! Vorrei… Vorrei… Vorrei… ma tu mamma non puoi! Il tuo alito impalpabile mi sussurra: “Non piangere, io sono il vento che ti accarezza, il sole che ti scalda, la pioggia che ti bagna… Io sono dentro di te…!!! Mi manchi Mamma!!!!!!😢💘

Un post condiviso da Elisa Buoninconti (@eli_buoninconti) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA