TERREMOTO FROSINONE/ Scossa di 4.8 gradi di magnitudo avvertita a Roma e Napoli

Una scossa di terremoto di quasi il quinto grado della scala Richter (4.8 la prima stima non ufficiale) si è registrata a Frosinone. La scossa è stata avvertita a Roma e Napoli

16.02.2013 - La Redazione
terremoto_r439
I terremoti di oggi (Infophoto)

Una scossa di terremoto di quasi il quinto grado della scala Richter (4.8 la prima stima non ufficiale della magnitudo del sisma). è stata registrata dal sistema Iside (Italian Seismological Instrumental and Parametric Database) alle 21:16 ora Utc, vale a dire le 22: 16 ora italiana. La scossa è stata avvertita nettamente anche a Roma e a Napoli. La lunghezza percepita è stata di circa 30 secondi, per un moto di tipo sussultorio che ha fatto uscire dalle case diverse persone, spaventatissime. Tanti erano in casa davanti al teleschermo per la finale della sessantatreesima edizione del Festival di Sanremo e questo ha acuito la percezione del terremoto da parte di chi era tra le mura domestiche. Al momento la Protezione Civile non ha diramato alcun bollettino, quindi non si hanno notizie di danni a cose o a persone, ma la paura è stata tanta. A Frosinone la gente si è riversata in strada, a Roma molti palazzi hanno tremato. SORA(FR) ISOLA DEL LIRI(FR) CASTELLIRI(FR) sono i comuni più vicini all’epicentro. Dalle prime informazioni sull’ipocentro pare che l’origine sia a dieci chilometri di profondità (a presto gli aggiornamenti).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori