Terremoto/ Scossa avvertita a Trieste, ma l’epicentro è in Croazia

- La Redazione

Una scossa di terremoto di magnitudo approssimativa attorno al 4.6 grado della scala Richter è stata registrata pochi minuti fa in Croazia, ma è stata chiaramente avvertita a Trieste

sismografo_nuovo_R439 I terremoti di oggi (Infophoto)

Una scossa di terremoto di magnitudo approssimativa attorno al 4.6 grado della scala Richter è stata registrata pochi minuti fa in Croazia. Il sisma si è propagato oltre l’Adriatico settentrionale ed è stato percepito non senza una certa apprensione anche a Trieste, dove (soprattutto nei piani più alti delle abitazioni e degli uffici) la gente ha sentito l’onda del terremoto. Si hanno ancora poche informazioni sui danni che questo terremoto abbia causato nelle zone prossime all’epicentro, che essendo stato registrato fuori dai confini nazionali non è monitorato con la stessa accuratezza dalla rete della protezione civile, ma i sofisticati macchinari della sala sismica dell’INGV hanno in ogni caso potuto definire gli effetti sulla geomorfologia del suolo italiano. Secondo i dati diffusi dal centro sismologico euro mediterraneo e dalla sala dati dell’Ingv il terremoto è avvenuto alle 14:58 e la profondità dell’ipocentro é stata fissata a 20 km (non particolarmente superficiale). Un po’ di paura, quindi, ma nessun reale danno o pericolo a Trieste.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie