ROBERTO SAVIANO/ Pubblicherà Vieni via con me con la Feltrinelli. Lascia la Mondadori?

- La Redazione

Il prossimo libro di Roberto Saviano sarà pubblicato con la Feltrinelli. E’ il primo passo dell’addio alla Mondadori.

saviano_R400
Foto Imagoeconomica

Il prossimo libro di Roberto Saviano sarà pubblicato con la Feltrinelli. E’ il primo passo dell’addio alla Mondadori.

Dopo lo scontro a distanza tra lo scrittore Roberto Saviano e Marina Berlusconi, l’autore di Gomorra lancia un segnale molto preciso, che in molti vedono come il preludio all’abbandono della Mondadori. Il suo prossimo libro sarà pubblicato con la casa editrice concorrente, la Feltrinelli, e si chiamerà “Vieni via con me”. Sarà tratto dall’omonima trasmissione di Raitre condotta assieme a Fabio Fazio. Conterrà i monologhi andati in onda durante il programma, in una versione rivista e ampliata.

Il volume sarà introdotto da una prefazione in cui Saviano racconterà i retroscena della sua partecipazione alla trasmissione e svilupperà una riflessione sull’impatto che ha sortito sui telespettatori. «Sono molto contento che le storie di Vieni via con me stiano diventando libro, perché non è stato facile farle arrivare al grande pubblico. Hanno cercato prima di zittirle, minacciando di non mandarle in onda, poi di contrastarle e, infine, di farle dimenticare il più in fretta possibile».

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 
A proposito dell’approdo alla nuova casa editrice, poi, sottolinea: «La volontà della Feltrinelli di raccoglierle in un libro significa volerle difendere e allo stesso tempo renderle accessibili a chiunque vorrà. Significa farle diventare, di nuovo, storie di tutti».

Dal canto suo, Carlo Feltrinelli, annuncia: «Siamo felici e orgogliosi di pubblicare Roberto Saviano la sua voce parla a milioni di persone. Faremo di tutto per aiutarlo a svolgere al meglio il suo fondamentale lavoro di racconto della realtà italiana. Mi dà speranza proprio la lettura di questo libro, perché accanto alla denuncia delle ferite vecchie e nuove del nostro Paese, c’è il racconto di storie coraggiose e di reazioni positive».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori