Data Elezioni Amministrative 2021: voto 3-4 ottobre/ Ballottaggi Comunali il 17-18

- Niccolò Magnani

Decreto Viminale fissa data Elezioni Amministrative 2021: si vota il 3-4 ottobre, ballottaggio 17-18 ottobre. Comunali, Regionali Calabria e Suppletive: tutte le info

Crotone, Reggio Calabria, Matera: Elezioni Comunali 2020
Elezioni Comunali (LaPresse)

Domenica 3 e lunedì 4 ottobre più di 12 milioni di cittadini italiani si recheranno alle urne per le Elezioni Amministrative 2021, già rinviate dalla scorsa Primavera per l’emergenza Covid-19: finalmente la data ufficiale di Comunali, Regionali Calabria e Suppletive (Roma e Siena) è stata partorita dal Governo, trovando l’accordo tra i partiti dopo le diverse proposte di voto a fine settembre o il 10-11 ottobre (l’ipotesi iniziale). Alla fine il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha adottato ieri sera il Decreto che fissa la data del turno ordinario delle Elezioni Amministrative (Comunali e circoscrizionali) nei giorni del 3-4 ottobre, con la formula del voto spalmato su due giorni per evitare assembramenti ai seggi in fase di instabilità sanitaria.

L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci avverrà nei giorni di domenica 17 ottobre e di lunedì 18 ottobre 2021, con le identiche modalità di voto alle urne. Al voto ci saranno complessivamente 1.162 Comuni, tra cui 18 capoluoghi di provincia: Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna, Cosenza, Benevento, Caserta, Salerno, Ravenna, Rimini, Pordenone, Trieste, Latina, Savona, Varese, Isernia, Novara, Foggia, Carbonia, Grosseto.

COMUNALI, SUPPLETIVE, REGIONALI: TUTTE LE INFO

Al voto per le Amministrative 2021 anche le Elezioni dei 9 Comuni sciolti per fenomeni di condizionamento e infiltrazione di tipo mafioso, per un totale complessivo di 12.015.276 elettori. La data delle Elezioni per il 3-4 ottobre vale anche per le Regionali in Calabria (anticipate dopo la morte della Presidente Jole Santelli avvenuta nell’autunno 2020) e per le Suppletive in due collegi alla Camera. Si tratta del collegio Toscana 12 (Siena e Arezzo9) e quello Lazio 1-11 (Roma Primavalle): nel caso di Siena, le elezioni politiche Suppletiche si tengono per sostituire il seggio vacante lasciato da Pier Carlo Padoan (Pd), dimessosi il 4 novembre 2020 per l’elezione a Presidente Unicredit. Tra le file del Pd si candida il Segretario Enrico Letta, mentre a Roma era stata ipotizzata la candidatura del nuovo leader M5s Giuseppe Conte, che ha poi rifiutato: il collegio Lazio 1-11 invece elegge il seggio da deputato lasciato vacante da Emanuela Del Re (M5s), dimessasi il 4 giugno 2021 dopo la nomina a rappresentate UE per il Sahel.



© RIPRODUZIONE RISERVATA