DayDreamer Le ali del sogno/ Anticipazioni puntata oggi, 13 maggio: Sanem e Can…

- Hedda Hopper

DayDreamer Le ali del sogno, anticipazioni puntata oggi, 13 maggio: Sanem e Can in crisi per via del loro finto regista? Qualcuno correrà in suo aiuto..

daydreamer le ali del sogno min 640x300
Daydreamer - Le ali del sogno - Screenshot da video

DayDreamer Le ali del sogno, anticipazioni puntata oggi, 13 maggio

DayDreamer Le ali del sogno torna in onda oggi, 13 maggio, con Can ancora smemorato e Sanem pronta ad aiutare sia lui che la loro società pubblicitaria in qualche modo. La serie turca presto volgerà al termine ma, fino ad allora, la bella scrittrice avrà il suo bel da fare soprattutto perché le anticipazioni di oggi rivelano che il signor Selim, l’uomo che interpreta la parte del regista, su suggerimento di Sanem ha un po’ esagerato andando un po’ fuori quello che doveva essere il suo atteggiamento borioso. L’uomo passa ogni limite quando si fa prendere la mano e insulta il cliente e questo per un attimo manda tutti in crisi perché rischia di far saltare l’accordo e anche l’affare per la società. A correre in soccorso di Can e Sanem sarà proprio Ayca e a quel punto la nostra protagonista si lascerà travolgere dalla gelosia.

DayDreamer Le ali del sogno, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di DayDreamer Le ali del sogno, Can e Sanem continuano a lavorare sodo per la loro compagnia mettendo da parte quelli che sono i loro affari di cuore, almeno fino a che non si risolverà la questione della memoria per il bel fotografo. Selim è arrivato alla tenuta per consolare Mirihban ma si ritrova a doversi calare nei panni del regista per volontà dei due protagonisti. Sanem e Can sono sempre più vicini tanto che il bel fotografo sembra ormai sulla buona strada non per ricordare quello che è stato quanto per innamorarsi di nuovo della sua assistente. A complicare le cose ci penseranno tutti gli altri personaggi della serie turca e, in particolare, Emre che continua a macchinare per mandare via CeyCey e allontanarlo da casa dei suoi suoceri con l’aiuto di Muzzafer ma senza ottenere molto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA