Gemellini / Appena nati si tengono per mano: la foto commuove Facebook

- La Redazione

Potrebbe essere lo scatto più commovente dell’anno: due gemellini appena nati che si tengono per mano. Una foto che ha fatto il giro dei social network e intenerito la rete

gemellini
I gemellini Daniel e Maria

A quanto pare Facebook non è solo “la portinaia del 2000”, come è stato spesso ribattezzato: capita di imbattersi nel social network in momenti di vera commozione, sotto forma di notizie, video, fotografie, pubblicate e postate migliaia di volte in un tam-tam contagioso che rende famose immagini sconosciute fino al giorno prima. 

E’ il caso della foto dei due gemellini Daniel e Maria, nati nella provincia di Guipozcoa in Spagna, dopo che per nove mesi avevano vissuto separati ciascuno nella propria sacca amniotica. I due gemellini sono per questo motivo detti “dizigoti”, durante la gravidanza sono vissuti cioè in due sacchi gestazionali e in due placente diverse, a differenza dei “monozigoti”, che nella maggior parte dei casi condividono lo stesso sacco gestazionale e la stessa placenta. 

Un’infermiera ha immortalato i piccoli che, appena dopo la nascita, si tengono strettamente per mano e tanta è stata la commozione del personale sanitario e dei medici dell’ospedale, che uno di loro ha commentato: “è una chiara prova di sopravvivenza e di protezione tra i gemelli”. 

L’immagine ha fatto il giro di tutti i social network e c’è chi lo definisce già lo scatto più commovente dell’anno. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori