KATE MIDDLETON/ Giornalisti di tutto il mondo accampati davanti all’ospedale di St. Mary

Anche se Kate Middleton non è ancora entrata in ospedale, centinaia di giornalisti e bookmaker stazionano davanti all’ospedale di St. Mary a Londra, in grande attesa

11.07.2013 - La Redazione
william-e-kate
William e Kate (Infophoto2)

In aspettativa del “royal baby” come lo chiamano qui, in Inghilterra, c’è una attesa spasmodica come documentano le centinaia di giornalisti in attesa da giorni fuori dell’ospedale di St. Mary a Paddington. E’ qui che la duchessa di Cambridge entrerà per partorire il futuro re o regina d’Inghilterra, perché ufficialmente non è stato rivelato il sesso, anche se qualche indiscrezione fa pensare a una femminuccia. Non solo la stampa, perché anche i bookmaker, i raccoglitori di scommesse, si ammassano qui in zona: si scommette su quale sarà il nome del nascituro, se sarà maschio o femmina. C’è anche chi sta mettendo a punto piani da paparazzo scatenato, pensando a come intrufolarsi dentro l’ospedale appena sarà data la notizia della nascita: quanto potrà valere una foto del figlio di William e Kate? Milioni di sterline sicuramente. Ma va bene anche una foto della coppia reale che esce dall’ospedale con il bambino in braccio: pare che soprattutto in America ci sia aspettativa come per i grandi eventi. Ogni movimento poi dalla casa della coppia è visto come il possibile annuncio del ricovero in ospedale di Kate, ma per adesso la principessa è stata vista soltanto in un negozio dove visionava il design per il nuovo appartamento della coppia a Kensington Palace. William, d’altro canto, ha avuto il privilegio di avere un elicottero parcheggiato nel giardino di casa se dovesse correre a Londra di gran velocità. Possibile data di nascita? Domenica prossima. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori