Royal Baby / Le reazioni di gioia alla nascita dell’erede

- La Redazione

Il figlio di William e Kate è nato ieri pomeriggio, alle 4.24 del 22 luglio, e l’Inghilterra è in festa. Reazioni di grande gioia da parte della famiglia, dell’equipe medica e del popolo

bavaglini
Infophoto

L’annuncio della nascita è stato dato: il tanto atteso “Royal Baby” è nato alle 4.24 di ieri pomeriggio, è un maschio, e pesa 3,8 kg. Ancora non è stato reso noto il nome dell’erede al trono, il cui arrivo modifica la linea di successione. 

Dopo Carlo e papà William il piccolo spodesta lo zio Harry dal terzo posto per farlo scalare al quarto. Lo stesso sarebbe accaduto se l’erede fosse stata una femmina, secondo le modifiche apportate alla legge Salica, volute dalla regina Elisabetta II.

Il principe Carlo ha fatto sapere di essere “enormemente orgoglioso e felice di essere nonno per la prima volta”, e ha aggiunto che questo “è un momento incredibilmente speciale per William e Catherine”.

La folla raccolta fuori dall’esclusiva ala Lindo del St. Mary’s Hospital ha accolto la nascita del bambino esultando con un “viva il royal baby” e anche il dott. Marcus Setchell, che ha seguito la gravidanza di Kate, era molto felice: “è un bambino bellissimo, è un bambino meraviglioso”. 

Ora il principe William si riserverà due settimane di congedo parentale dai suoi impegni per stare accanto alla moglie e al figlio: il duca di Cambridge infatti è un pilota Raf, specializzato in  missioni di ricerca e salvataggio in elicottero, con base nel Galles. 

Anche Harry ha ricevuto la notizia con gioia mentre si trovava nella base della Raf di Wattisham, dove presa servizio come pilota di elicotteri Apache. Nelle scorse settimane aveva fatto sapere “non vedo l’ora di diventare zio”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori