Drew Barrymore è Gertie/ E.T. L’extraterreste è stato il lancio per la sua carriera

- Morgan K. Barraco

Drew Barrymore è Gertie, allora bambina si impose all’attenzione del pubblico riuscendo a ritagliarsi una carriera davvero scintillante.

drew et 2019 film 640x300
Drew Barrymore è Gertie

Chi non ricorda Drew Barrymore mentre muove uno dei suoi primi passi nel mondo del cinema? Appena bambina e con soli sei anni di età sulle spalle, l’attrice è diventata Gertie in E.T. L’extraterrestre, il film diretto da Steven Spielberg nell’82 e in onda nella prima serata di Italia 1 di oggi, mercoledì 29 aprile 2020. Un ruolo che tra l’altro ha permesso alla Barrymore, così brillante e istrionica, di aprire le porte di Hollywood e vincere lo Young Artist Awards l’anno successivo, categoria Miglior giovane attrice non protagonista. Il film di Spielberg non rappresenta però il suo debutto ai casting: il regista infatti ha conosciuto quella bambina dai molteplici talenti durante i provini per Poltergeist – Demoniache presenze. La conferma di avere di fronte un talento è arrivata già durante le riprese: la famosa scena in cui il protagonista Elliot (Henry Thomas) mostra a E.T. i suoi giocattoli è stata improvvisata proprio dalla Barrymore. Per Spielberg invece è stato fantastico lavorare con Drew e Thomas, soprattutto perchè, come ha spiegato a EW in alcune occasioni, sono stati proprio i due giovani attori a fargli venire il desiderio di avere figli suoi. Certo non è stato semplice: nel film ci sono diverse scene pesanti per dei bambini. “La prima cosa che abbiamo fatto“, ha detto il regista, “è stato girare l’intero film in continuità. Quindi abbiamo iniziato all’inizio e abbiamo concluso con la fine. Quindi all’inizio del film, E.T. sarebbe potuto essere un coyote nel cortile di casa“.

Drew Barrymore, un pozzo di novità

Drew Barrymore è sempre un pozzo di novità che lascia a bocca aperta i fan di tutto il mondo. Lo spettacolo è in stop in quasi tutto il globo, ma l’attrice ha già scoperto di avere un certo talento anche per un altro settore, più che distante da quello della recitazione. Drew infatti ha ideato un paio di occhiali rilassanti che non fanno stancare gli occhi, l’ideale per chi lavora davanti allo schermo per parecchie ore. “Questo è un prodotto di benessere per i tuoi occhi“, scrive su Instagram, “in questi giorni mi sento rabbrividire di fronte agli alert che trovo sullo schermo, ma è l’unico modo! Devo continuare a lavorare, zoomare e rimanere in contatto con il mio team. Stiamo facendo tutti del nostro meglio!“. Clicca qui per guardare la foto di Drew Barrymore e leggere il post. Il progetto ha già attirato le testate britanniche, tanto che il Sunday Times UK ha chiesto all’attrice di realizzare una cover per promuovere il suo Flower Beauty and Eyewear. “Ho chiesto se potevo scrivere il pezzo, perchè il tono è tutto per me“, scrive nel suo blog personale, “poi ho pensato. Invece di una serie di selfie, perchè non trasformare tutto questo in un progetto madre/figlia? Mi sono guardata attorno, dove ci trovavamo. La natura stava lottando per uscire dall’inverno e mi è sembrato lo sfondo perfetto per un servizio fotografico”. Ed è così che la figlia Olive Barrymore Kopelman, di otto anni appena, è diventata in qualche modo una baby fotografa.

Foto, i prodotti di bellezza







© RIPRODUZIONE RISERVATA