DUE INCIDENTI, CAOS IN A4: 20 KM DI CODA/ Autista di camper 45enne morto sul colpo

- Dario D'Angelo

Due incidenti in A4 tra Desenzano del Garda e Brescia: autista di camper 45enne muore sul colpo. Caos viabilità, coda da 20 km.

Incidente in autostrada, i soccorsi
Incidente in autostrada (LaPresse, 2019)

Due incidenti in A4 nella mattina di oggi, martedì 18 giugno. Il primo si è verificato tra Desenzano del Garda e Brescia intorno alle 6 quando un mezzo pesante che trasportava pannelli fotovoltaici si è ribaltato probabilmente di un malore del conducente. Tra i feriti in codice giallo anche una bambina di 12 anni. L’arrivo sul posto dei soccorritori ha fatto sì che durante le operazioni, che hanno compreso anche la rimozione del mezzo incidentato, si formassero delle lunghe code. E proprio nella fila si è verificato il secondo incidente di giornata, che ha avuto dei risvolti tragici. Verso le 9, infatti, è sopraggiunto un camper che ha tamponato violentemente un altro tir in coda. Un impatto talmente violento che per il 45enne alla guida del camper non c’è stato niente da fare: è morto sul colpo.

DUE INCIDENTI IN A4

Ma qual è adesso la situazione sulla A4? Se già la gestione del traffico era complicata dopo il primo incidente, è facile capire che il secondo impatto abbia compromesso non poco la situazione. Come riportato dal Giornale di Brescia, già da Sommacampagna la Polizia stradale di Verona segnala forti rallentamenti causati dal tamponamento in cui ha perso la vita il camperista di 45 anni. I km di coda sono adesso addirittura 20, con decine di automobilisti costretti di fatto ad attendere che la viabilità riprenda il suo corso: quest’ultima è stata danneggiata in particolare dal primo incidente, dal momento che il tir ribaltatosi ha occupato tutte e tre le carreggiate. Sul luogo del primo incidente società Autostrade ha inviato due autogrù per spostare il tir, ma le manovre di sgombero dell’arteria com’è facile intuire non sono affatto semplici.



© RIPRODUZIONE RISERVATA