INCIDENTE MONTAGNA/ Morto un alpinista sul massiccio del Monte Bianco

- La Redazione

La vittima è un alpinista di 53 anni proveniente da Verona, che insieme a tre amici stava scalando il Mont Maudit

Un nuova tragedia si è consumata sulle montagne italiane. La vittima è un alpinista di 53 anni proveniente da Verona, che insieme a tre amici stava scalando il Mont Maudit sul massiccio del Monte Bianco.

Mentre saliva una parete di roccia e ghiaccio a circa 3.900 metri di attitudine, l’uomo è stato investito da alcune pietre cadute dall’alto che hanno tranciato la corda a cui era assicurato facendolo precipitare per 200 metri. Le altre tre persone che erano con lui sono rimaste illese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori