Alitalia, Daniele Discepolo nuovo commissario straordinario/ Ultime notizie, sostituisce Luigi Gubitosi

Alitalia, Daniele Discepolo nuovo commissario straordinario. Ultime notizie, Di Maio nomina l’avvocato: sostituisce Luigi Gubitosi, passato al vertice di Tim.

06.12.2018 - Carmine Massimo Balsamo
Daniele Discepolo Alitalia, nuovo commissario straordinario

Alitalia, è Daniele Discepolo il nuovo commissario straordinario nominato dal Mise guidato da Luigi Di Maio: l’avvocato sostituisce il dimissionario Luigi Gubitosi, passato al vertice di Tim. E’ stato il Ministero dello Sviluppo Economico a darne annuncio tramite una nota diramata sul sito ufficiale: «Il Ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio ha nominato l’avv. Daniele Discepolo Commissario straordinario di Alitalia in sostituzione del dimissionario dott. Luigi Gubitosi». Il Mise sottolinea che «come già avvenuto nel maggio 2017 all’apertura dell’amministrazione straordinaria della compagnia aerea Alitalia, quando fu deciso di derogare alle regole procedimentali allora vigenti per la nomina dei commissari straordinari, si è deciso anche in questa occasione di affrettare il più possibile i tempi, al fine di procedere celermente alla sostituzione del Commissario dimissionario Gubitosi e alla luce della delicatissima fase della procedura di cessione dei complessi aziendali della società».

DANIELE DISCEPOLO ALITALIA, CHI E’

«L’Avv. Daniele Discepolo è un professionista con grande esperienza nel settore delle procedure concorsuali e del risanamento aziendale», così si conclude la nota del Mise. Il nuovo commissario straordinario di Alitalia è nato il 20 luglio del 1947 e vanta un ottimo curriculum: borsista del CE.S.E.S. (Centro Studi Economico Sociali – diretto da Renato Mieli -) di Milano dal 1966 al 1968, Discepolo si è laureato in Giurisprudenza, a Pisa, il 30 ottobre 1969 con il massimo dei voti, in Diritto Pubblico. Dal 1972 è procuratore lLegale, dal 1978 avvocato e dal 1986 Patrocinante in Cassazione. Consigliere di Amministrazione di Immsi S.p.A, Discepolo è stato anche Consigliere di Amministrazione di Manucor S.p.A., Consigliere di Amministrazione della banca Credito di Romagna e Presidente del Consiglio di Amministrazione della Ciano Trading & Services S.p.A., nonchè Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Esaote S.p.A. e dell’Organismo di Vigilanza di Argenta S.p.A.