Scuole chiuse a Carnevale / Date e regioni: Piemonte, il ponte ‘salva’ la stagione di montagna e sci (oggi, 27 febbraio 2017)

- La Redazione

Scuole chiuse a Carnevale, regioni e date: il Piemonte allunga le vacanze invernali di un giorno, mentre in Lombardia e provincia di Trento si rientrerà domani (27 febbraio 2017).

scuola_classe_terremotoR439
Foto dal web

Con le scuole chiuse in qualche zona d’Italia a Carnevale un settore su tutti registra forte soddisfazione per queste residenti vacanze carnevalesche: la montagna, gli impianti sciistici, i rifugi e gli alberghi in Piemonte e Val d’Aosta festeggiano per la scelta del calendario scolastico di questo 2017. E allora una stagione sciistica che al nord soprattutto ha subito forti problemi per la poca neve e il caldo inusuale viene salvata da questi giorni in più di scuole chiuse e settimane bianche rinnovate: in questi ultimi giorni è infatti boom di iscrizioni sulle montagne del Piemonte e della Val d’Aosta, su tutti sono Bardonecchia e Sestriere le più frequentate con i tanti ragazzi e le famiglie che fino al 4 marzo spingono per un posto sullo ski-lift o per una cioccolata in più in rifugio. E allora sconti particolari, pacchetti-famiglie e nuove occasioni per poter sfruttare fino all’ultimo secondo la pista da sci preparata apposta per i vacanzieri dell’ultimo secondo: e dunque, cari italiani che siamo invece già al lavoro, con quale grado di invidia guardiamo i nostri connazionali piemontesi?

Siamo nel vivo del Carnevale 2017, un’occasione in più per gli studenti italiani di festeggiare con una breve vacanza. Le regioni prevedono infatti di chiudere per il ponte ed in particolare alcune, di matrice più turistica, chiuderanno invece le porte per qualche giorno in più. Non chiuderanno invece gli istituti scolastici del Centro e Sud Italia, così come Veneto e Liguria. La Valle d’Aosta è invece entrata nel vivo delle vacanze invernali e prevede una chiusura che da oggi, 27 febbraio 2017, terminerà il prossimo 1 marzo. Più fortunati gli studenti di Bolzano e Piemonte, che potranno invece rimanere a casa fino al 4 marzo, mentre avranno poco respiro gli alunni della regione Lombardia e della provincia di Trento, che dovranno ritornare sui banchi già da domani, 28 febbraio 2017. Allunga il periodo di festa anche il Piemonte, come ricorda La Stampa, che grazie a temperature basse e stagione invernale all’attivo con un boom di turisti all’attivo, ha scelto di mantenere chiuse le scuole fino all’1 marzo. Imita anche il Friuli Venezia Giulia, che riporterà gli studenti in aula dopo l’1 marzo, mentre si distingue la Campania con una chiusura che andrà fra i prossimi 6 e 7 marzo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori