Italiano supera francese come lingua più studiata/ Ora è quarta al mondo: classifica

- Dario D'Angelo

L’italiano è la quarta lingua più studiata al mondo: sorpasso sul francese. Il podio e la classifica: fuori dai primi posti nell’Unione Europea.

scuola ragazze 2018 pixabay
Foto Pixabay

L’inglese è pur sempre l’inglese, quindi non c’è da meravigliarsi se in qualità di lingua “internazionale” per eccellenza resta in vetta agli idiomi più studiati al mondo. In seconda posizione c’è lo spagnolo: e anche qui c’è poco da fare se si pensa che è una lingua parlata correntemente in due continenti come Europa e America. In terza piazza troviamo il cinese: e come giustificazioni ci sono due dati, la popolazione e l’economia. Ma poi, al quarto posto, guarda un po’ chi spunta…l’italiano! Non più il francese, lingua non solo dei nostri cugini ma anche in Nord Africa. No, proprio l’italiano: e a sancirlo è Ethnologue, pubblicazione cartacea ed elettronica del SIL International di cui dà conto Il Sole 24 ore e che piazza l’italiano proprio ai piedi del podio.

ITALIANO SUPERA FRANCESE COME LINGUA PIU’ STUDIATA

Già dal 2014-2015 lo studio dell’italiano ha registrato un boom, passando da 1,7 milioni di studenti (2013-2014) a più di 2 milioni il biennio successivo. Lo studio del nostro idioma è sempre al quarto posto anche per l’anno accademico 2016/17, con 2.145.093 studenti raggiunti in 115 paesi tramite gli Istituti Italiani di Cultura. Come riferito dal Sole 24 Ore, se si prende in esame solo l’Unione europea, l’inglese è parte integrante dei programmi didattici del 97,3% degli alunni delle scuole secondarie in 18 paesi del continente. Secondo il rapporto della Commissione Europea del 2017, il francese è al secondo posto come lingua straniera studiata dal 33,8% degli alunni, mentre l’italiano si ferma all’1,1% alle spalle del tedesco, seconda lingua straniera scelta dal 23,1% degli studenti europei, dello spagnolo (13,6%) e anche del russo (2,7%).



© RIPRODUZIONE RISERVATA