BALLOTTAGGIO ELEZIONI 2011/ De Magistris: Napoli è stata liberata

- La Redazione

Ormai Luigi De Magistris, candidato del centrosinistra, è il nuovo sindaco di Napoli, dopo aver battuto al ballottaggio Gianni Lettieri. Ecco le sue dichiarazioni

DeMagistrisR400
Luigi De Magistris (Foto Imagoeconomica)

È quasi finito lo spoglio dei voti a Napoli: Luigi De Magistris ha ormai una tale vantaggio su Gianni Lettieri da potersi considerare nuovo sindaco del capoluogo campano.

Luigi De Magistris, candidato del centrosinistra, e ormai sindaco di Napoli, ha rilasciato le prime dichiarazioni post-voto, spiegando che Napoli è stata liberata e che sarà il sindaco di tutti i cittadini, anche di coloro che hanno votato il suo avversario Gianni Lettieri.

Parlando in conferenza stampa, De Magistris ha anche spiegato di sentire una forte spinta dalla città, che va oltre i partiti che lo hanno sostenuto, che ha comunque ringraziato. Un grazie particolare è andato a Pasquino, che al primo turno era candidato del terzo polo, ma che non ha negato il suo appoggio a De Magistris.

Nella sede del comitato elettorale del neo sindaco di Napoli sono comparsi anche scritte simpatizzanti verso Giuliano Pisapia, che si appresta a diventare primo cittadino di Milano.

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti sul ballottaggio di Napoli 2011

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti sui ballottaggi delle elezioni 2011, comunali e provinciali

Clicca qui per leggere i dati sulle affluenze

Clicca qui per leggere i dati sugli exit polls

Clicca qui per leggere i dati reali con i risultati dello spoglio delle elezioni amministrative 2011: comunali e provinciali

Clicca qui per leggere tutti i commenti sui ballottaggi delle elezioni 2011



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori