Zante, frana sulla spiaggia del Relitto: turisti in fuga/ Video Navagio: 7 feriti e barche rovesciate

Zante, frana sulla spiaggia del Relitto: turisti in fuga, video Navagio. Il bilancio è di 7 feriti e diverse barche rovesciate per l’ondata che si è alzata. Le ultime notizie

13.09.2018 - Silvana Palazzo
frana_zante_grecia
Zante, frana sulla spiaggia del Relitto

Panico sull’isola di Zante, una delle mete turistiche più popolari della Grecia. Una frana nella spiaggia del Relitto ha provocato il ferimento di sette persone, tra cui almeno un turista. «Si è sentito un boato, poi è caduta pietra seguita da una roccia più grande e poi un’altra ancora», ha raccontato un testimone, come riportato dall’agenzia Ana. Dalla frana si è creato «un vortice di detriti che ha rovesciato tre barche». Le autorità hanno bloccato l’accesso alla spiaggia, che si trova ai piedi di una scogliera di 200 metri ed è accessibile solo in barca. Relitto è una delle spiagge greche più famose: prende il nome dai resti di una nave mercantile che venne distrutta lì quasi 40 anni fa. Il sito, incastonato in una piccola baia, è frequentato anche da bungee jumper e altri appassionati di sport estremi. Ma attira ogni anno centinaia di turisti per via delle sue acque cristalline. Il video della frana è stato pubblicato su Facebook da Leonidas Malioufas.

ZANTE, FRANA SULLA SPIAGGIA DEL RELITTO: TURISTI IN FUGA

Filmati drammatici circolano sui social in merito alla terrificante frana avvenuta sulla spiaggia del Navagio (o Relitto) nell’isola di Zanete. I vigili del fuoco e la guardia costiera hanno riferito che non ci sono dispersi, ma le autorità greche hanno comunque messo a disposizione aerei e mezzi marittimi, oltre a condurre una ricerca nel caso in cui le persone fossero intrappolate sotto le rocce. «Finora, non abbiamo trovato persone intrappolate, ma continueremo a cercare», ha dichiarato un funzionario dei vigili del fuoco. I video mostrano i bagnanti correre in preda al panico mentre una grossa parte della scogliera si stacca dalla parete rocciosa e precipita in un punto vicino alla spiaggia sabbiosa. La caduta ha causato ondate alte che hanno provocato il rovesciamento di un paio di piccole navi. Una donna ceca ha riportato ferite alla schiena, altre sei persone, tra cui due bambini, sono stati curati per feriti minori, come riportato da Reuters.

I commenti dei lettori