Fabio Testi: “Vivo con 1100 euro di pensione”/ “Figli? Ferito dalle bugie su Fenech…”

- Stella Dibenedetto

Fabio Testi si racconta in una lunga intervista rilasciata ai microfoni del Corriere della Sera e svela quanto abbia sofferto per quella bugia su Edwige Fenech.

fabio testi
Fabio Testi al Gf Vip 4

Fabio Testi e la bugia su Edwige Fenech

Fabio Testi, a 81 anni, resta una star del cinema italiano. L’attore si è raccontato in una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, oltre ad aver svelato di aver partecipato al Grande Fratello Vip solo per i soldi, ha parlato anche del suo essere padre. Testi ha tre figli, ma in passato, gli stono state attribuite delle paternità fake. Una in particolare, ha fatto soffrire Testi come ha raccontato lui stesso al Corriere. “Fabio, Thomas e Trini. Vivono lontani, ma ci sentiamo spesso e appena possibile ci vediamo. Mi hanno attribuito anche altri figli, ma sono balle”, ha spiegato Testi.

Mi ferì molto quando associarono a me una maternità di Edwige Fenech, sia perché lei mi era molto cara e io le ero stato vicino in un momento difficile, sia perché mi vedono sempre come un uomo bello che pensa solo a fare l’amore. Io parlo e recito in inglese, francese e spagnolo, ho lavorato con alcuni dei più grandi registi, so guidare un aereo e amo la poesia. Qualche volta anche noi uomini siamo bersaglio di sessismi, ma nessuno lo dice mai».

Fabio Testi: ecco quanto percepisce di pensione

Nel corso della lunga intervista rilasciata al Corriere, Fabio Testi ha ammesso che parteciperebbe gratis solo ad un bel film. Per tutte le altre partecipazioni, l’attore riceve un compenso esattamente come ha fatto per il Grande Fratello Vip. L’attore, infatti, ha svelato di percepire una pensione modesta, motivo per cui quando arrivano le occasioni lavorative le accetta, comprese le ospitate.

«Be’, io vivo della mia pensione: 1.100 euro al mese», ha ammesso l’attore senza aggiungere altro. Tra donne, paternità e pensione, Testi si è raccontato a 360 gradi.







© RIPRODUZIONE RISERVATA