Figli Paolo Rossi: Alessandro, Sofia Elena, Maria Vittoria/ “Padre fantastico”

- Ilaria Macchi

Chi sono Alessandro, Sofia Elena, Maria Vittoria sono i tre figli di Paolo Rossi. Il primogenito ha sottolineato quanto lui fosse un padre fantastico.

Alessandro, il figlio di Paolo Rossi
Alessandro, il figlio di Paolo Rossi

A volte avere solo un genitore in comune può rendere più complesso stabilire un rapporto tra fratelli, soprattutto se finiscono per subentrare gelosie e rancori difficili da nascondere. Un princpio che però, fortunatamente, non sempre viene rispettato. A dimostrarlo sono i figli di Paolo Rossi: Alessandro, il primogenito di Paolo Rossi, nato dal matrimonio con Simonetta Rizzo, è infatti riuscito a stabilire un bel legame con le sue due sorelline, Sofia Elena e Maria Vittoria, nate dal rapporto con Federica Cappelletti, la vedova.

Il ragazzo quest’anno festeggerà un compleanno importante, il 40esimo, ed è orgoglioso di essere nato in un anno importante per il padre, il 1982, quello in cui l’Italia con lui in campo è diventata campione del mondo. “Sono nato nell’82, un anno storico – ha raccontato -. Probabilmente l’anno più bello della vita di mio papà: oltre al Mondiale, la nascita del figlio. Un’annata indimenticabile nel cuore di tutti”. 

Alessandro, Sofia Elena, Maria Vittoria: chi sono i tre figli di Paolo Rossi

In occasione della scomparsa del padre, alla camera ardente, Alessandro Rossi, aveva voluto ricordare papà Paolo con parole davvero bellissime: “Mio padre era una persona molto semplice, umile, come lo avete conosciuto anche voi. Nel privato era fenomenale, un papà fantastico”.

Il giovane aveva voluto soffermarsi anche sulle difficoltà vissute dall’ex calciatore nel momento in cui gli era stata diagnosticata la malattia: “Era qualche mese che stava male, negli ultimi dieci giorni c’è stato un peggioramento ed è stato ricoverato. Abbiamo sperato fino all’ultimo che le cose andassero meglio. Purtroppo il male ha vinto, dopo che ha combattuto veramente tanto, perché mio papà era un combattente. Non ha mai mollato un secondo, in questi quattro cinque mesi, ma se n’è andato in serenità. Eravamo tutti insieme a lui, se n’è andato con l’amore dei suoi cari vicino“.

E come ha sottolineato Federica Cappelletti, la sua seconda moglie, lei e i suoi figli faranno il possibile per mantenerne vivo il ricordo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA