“Finlandia nella NATO? Ci sentiamo più sicuri”/ Sauli Niinistö: “Putin? Ha detto che commettiamo un errore”

- Josephine Carinci

Sauli Niinistö, presidente della Finlandia, parla dell'adesione alla NATO spiegando cosa ha spinto il Paese ad entrare nell'Alleanza

Finlandia e Svezia nella Nato Finlandia e Svezia nella Nato: i Ministri degli Esteri Pekka Haavisto e Ann Linde con il Segretario Stoltenberg (LaPresse, 2022)

Il presidente della Finlandia Sauli Niinistö, 74 anni, è al termine del suo secondo mandato, durante il quale il Paese è entrato nella NATO. Una decisione presa da tempo che ha subito un’accelerata dopo lo scoppio della guerra in Ucraina. Il 13 luglio a Helsinki arriverà anche il presidente degli Stati Uniti Joe Biden. “Questo è un grande momento per il mio Paese e per me che lo rappresento. I finlandesi provano un notevole sollievo. Si sentono molto più sicuri. A causa dell’articolo 5, ovviamente. Ma il vantaggio più grande è soprattutto l’aspetto deterrente della NATO. Dal punto di vista della sicurezza, questo è importante, anche se non cambia tutto” ha spiegato il presidente a Le Monde.

La Finlandia è pronta ad assumersi le sue responsabilità all’interno dell’Alleanza: “Comprendiamo i nostri obblighi e le nostre responsabilità. Stiamo discutendo per vedere quale sarà il nostro contributo alla struttura della NATO, cosa possiamo contribuire in termini di truppe e come possiamo contribuire se necessario. Come tutti gli Stati membri, siamo ovviamente pronti a garantire la sicurezza degli altri”. Come spiega il leader, dell’adesione “Ne parlavamo da decenni. Ma il sostegno pubblico era debole. Non che i finlandesi fossero contrari. Tuttavia, molti pensavano come me che fossimo al sicuro. Sono sempre stato un po’ critico nei confronti della maggior parte dei paesi europei, che trascuravano completamente la loro difesa e vivevano in un mondo in cui la pace sembrava ovvia per il futuro. Questo non è mai stato il caso in Finlandia. Abbiamo mantenuto la coscrizione, quando la maggior parte dei nostri vicini l’ha abbandonata, e abbiamo continuato a sviluppare tutte le nostre capacità”.

Finlandia nella Nato. Il presidente: “Esercito più grande della Germania”

Come spiegato a Le Monde da Sauli Niinistö, la Finlandia è forte e strutturata militarmente. Se “richiamiamo le nostre riserve, abbiamo un esercito più grande della Germania, anche se siamo diciassette volte più piccoli. Pur non essendo membri della NATO, non abbiamo mai smesso di occuparci della nostra difesa, che dal mio punto di vista era molto più importante. La maggior parte dei finlandesi ha quindi pensato che, oltre alla nostra appartenenza all’Unione europea e alle nostre relazioni con la Russia, ciò fosse sufficiente per garantire la nostra sicurezza”. Il tutto è cambiato “Nel dicembre 2021, quando la Russia ha chiesto alla NATO di rinunciare a qualsiasi ulteriore allargamento ai suoi confini. Ciò significava Ucraina, ma anche Finlandia”.

Il presidente sottolinea: “Mi sono anche assicurato che la politica della NATO rimanesse la stessa. Ma ha cambiato radicalmente il modo in cui pensiamo alla struttura della nostra sicurezza. Fino ad allora, dicevo che la Finlandia, come la Svezia, ha scelto di rimanere militarmente non allineata di sua spontanea volontà. Ho capito che se avessi continuato a dirlo, la gente avrebbe creduto che la Russia ci avesse proibito di aderire alla NATO. Anche senza la guerra in Ucraina, il problema non sarebbe scomparso”. Da parte della Russia, però, non è arrivata la reazione attesa: “Il mio ultimo colloquio telefonico con Putin è avvenuto nel maggio 2022. Volevo annunciargli io stesso la nostra adesione, visti i numerosi contatti in questi anni, e perché non sono tipo da fare le cose in sordina. Ha risposto che stavamo commettendo un errore. Gli ho detto che non era così. Poi ha continuato la discussione, dando l’impressione che non fosse un argomento importante per lui. Una spiegazione è che la Russia era completamente occupata dall’invasione dell’Ucraina“.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Russia

Ultime notizie