Fondazione Open, Renzi: “Non chiederò immunità”/ Salvini incredulo: “Ci chiederà…”

- Carmine Massimo Balsamo

Fondazione Open, Matteo Renzi annuncia di non voler chiedere l’immunità: le posizioni di Giorgia Meloni e Matteo Salvini

fondazione open renzi
Matteo Renzi, Italia Viva (LaPresse, 2021)

Caso Fondazione Open, Matteo Renzi non chiederà l’immunità. Questa sera, alle ore 20.00, si riunirà la giunta per le Immunità parlamentari, parola all’avvocato Fiammetta Modena (FI) per la relazione sul caso, ma il leader di Italia Viva è stato netto ai microfoni de L’aria che tira: «Io non chiederò l’immunità. Anzi: se arriveremo in aula per votare l’acquisizione del materiale, dirò che possono prendere tutto, purchè seguano le regole».

Nel corso dell’intervista rilasciata a Myrta Merlino, Matteo Renzi ha messo in risalto: «Hanno preso roba dal mio telefonino, sono un parlamentare e secondo me questa cosa è illegale. Alla discussione in aula dirò che possono prendere tutto, purché seguano le regole. Ma andrò in tutte le sedi a vedere se qualcuno ha violato le leggi: perché per me è uno scandalo che mi prendano il conto corrente».

FONDAZIONE OPEN, RENZI NON CHIEDERÀ IMMUNITÀ

Attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore sugli sviluppi del caso Fondazione Open, ma sono già state registrate importanti prese di posizione dal Centrodestra. Intervenuta all’Assemblea annuale di Confesercenti, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha preso tempo: «Dovete chiedere ai componenti di FdI che stanno nella commissione, io non ho seguito il dossier». Vaga anche la risposta di un altro leader del Centrodestra, ovvero il segretario federale della Lega Matteo Salvini: «Devo studiare il dossier». E l’ex ministro dell’Interno s’è mostrato incredulo all’annuncio di Renzi non chiedere l’immunità: «Lui non la chiede? Se non la chiede, ci chiederà di non dargliela immagino».



© RIPRODUZIONE RISERVATA