FORUM SVILUPPO SOSTENIBILE/ Rizzoli: migliorare convivenza tra lavoro e vita privata

- Matteo Fantozzi

Senza migliorare qualità e opportunità della formazione e del lavoro non c’è vera sostenibilità, dice Melania Rizzoli, assessore a Formazione e lavoro di Regione Lombardia

lavoro azienda impresa 2 lapresse1280 640x300
(LaPresse)

Melania Rizzoli è assessore a Formazione e lavoro di Regione Lombardia. Una delega in prima linea nel riempire di contenuto una parola d’ordine come sostenibilità. Una sfida per tutto il II Forum regionale per lo sviluppo sostenibile, dal titolo “Qui cresce il futuro”, coordinato da Fondazione Lombardia per l’Ambiente e in corso di svolgimento (domani la conferenza finale, “Humana Dimora”) a Palazzo Lombardia.

Senza miglioramento della qualità e dell’opportunità della formazione e del lavoro non c’è vera sostenibilità, dice l’assessore Rizzoli nel video che presentiamo. “Il tema è una priorità dell’assessorato: superare la disparità di genere, le diseguaglianze e migliorare il rapporto di ‘convivenza’ tra lavoro e vita privata”. Rizzoli sottolinea il valore del bando regionale Formare per assumere: “Diamo agli imprenditori un voucher formativo di 3mila euro per ogni lavoratore che viene assunto per almeno 12 mesi, più bonus occupazionali che variano da 4mila a 9mila euro per lavoratore, secondo età e sesso degli assunti, più altri 500 euro per la ricerca del personale. Ogni imprenditore può ricevere da Regione Lombardia fino a 12.500 euro per ogni lavoratore assunto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori