Fosca Innocenti/ Anticipazioni puntata 18 febbraio, diretta: i genitori killer di Max

- Angela Marrelli

Fosca Innocenti, anticipazioni seconda puntata 18 febbraio: il vicequestore si trova a indagare sulla morte di Asia Borghi, sua amica di vecchia data. Intanto Cosimo è pronto a partire.

Fosca Innocenti ARCA INCONTRADA 640x300 Francesco Arca e Vanessa Incontrada in "Fosca Innocenti"

Fosca Innocenti, diretta seconda puntata 18 febbraio 2022: commento live

La seconda puntata della fiction Mediaset “Fosca Innocenti” va in onda stasera su Canale 5. Ilaria, un’altra alunna di Asia Borghi, tenta il suicidio indotto da eccesso di psicofarmaci tuffandosi al contempo nella piscina di Max, il compagno di scuola che l’avrebbe rifiutata. Il caso s’infittisce. L’imbeccata giusta arriva dal veterinario Gianni, il quale confida a Fosca che la famiglia Davanzati, quella di Max, ha un rapporto strano con i gatti. L’olfatto della vice-questore sulla scena del crimine, in effetti, aveva scoperto l’odore di un gatto. Ecco quindi le prime parole di Ilaria, uscita dal coma: “Asia Borghi sapeva delle violenze che Max e i suoi amici mi avevano fatto”. La soluzione c’è, basta tirare le somme. I genitori di Max Davanzati si sono recati a casa di Asia Borghi per minacciarla e cercare il video, poi la situazione è degenerata ed è stata inscenato un furto (agg. di F.D. Zaza).

Spunta Simone, alunno con il quale Asia Borghi…

Partita una settimana fa, “Fosca Innocenti” propone stasera la sua seconda puntata, sempre su Canale 5. Si viene a scoprire che Barbieri, il direttore artistico ed ex fidanzato di Asia Borghi aveva, tra le altre cose, maturato un debito di 20mila euro nei confronti della vittima. A confidarlo a Fosca Innocenti è stato tale Simone, un alunno che aveva una relazione con l’incontenibile Asia Borghi. Difficile ricordare nelle serie-tv una vittima più sregolata di questa. Comunque Simone appena trova in giro il regista hard Barbieri parte in quarta sferrandogli una testata sul naso. Tra un “Foschina” e l’altro, Cosimo e la vice-questore si dichiarano a vicenda un amore passato che torna. Simone, inizialmente tra gli indiziati, ha un alibi di ferro: la notte dell’omicidio era con la sua (già cornuta) fidanzata: Sharon (agg. di F.D. Zaza).

Barbieri, il regista hard di Asia Borghi

Questa sera su Canale 5 sta andando in onda “Fosca Innocenti“, fiction Mediaset giunta alla seconda puntata. Forse c’è una svolta nel caso Asia Borghi. La vice-questore indaga sul regista hard che umiliava Asia Borghi sul set cinematografico, tale signor Barbieri. Il direttore artistico, dopo aver difeso con un “voi non capite” la sua sadica professione, racconta di un tentativo di seduzione da parte dell’attrice e di un conseguente litigio tra i due. Insomma quest’Asia Borghi dev’essere stata una ragazza parecchio arrabbiata con il destino. Intanto i rom manifestano fuori dalla questura con chitarre, tamburi e striscioni: “Libertà per Floresko”. Ecco quindi il testimone chiave, alla buon’ora, che scagiona definitivamente il leader dei rom dall’omicidio. Cosimo, nel frattempo, sorprende tutti, o forse finge solamente, dicendo a Fosca che non è poi tanto sicuro di andare nella città più famosa della costa orientale d’America (agg. di F.D. Zaza).

Asia Borghi, artista masochista che…

La seconda puntata di “Fosca Innocenti” è trasmessa adesso su Canale 5. Emergono curiosi dettagli sul caso: Asia Borghi a Milano girava dei film in cui si faceva ammanettare, buttare la spazzatura adosso, stuprare – per finta (ah ecco…) – e frustare nuda. L’artista era appena tornata ad Arezzo per lavorare in quel liceo dove pure Fosca Innocenti ha trascorso l’adolescenza: Asia Borghi insegnava recitazione. Cosimo continua a non capire nulla e brinda alla vittima. Continua a ridere e se ne frega di tutto, in piena hybris perchè tra poco andrà a cercare di capire qualcosa in mezzo ai newyorchesi. Ci vorrebbe uno spin-off su Cosimo. Intanto Fosca Innocenti butta ulteriore sterco sulla bara della povera Asia Borghi: l’attrice, da giovane, ci provava sfrontatamente con suo padre. Ecco svelato il motivo per cui le due non parlavano più. Ecco finalmente inquadrati i rom, gioiellati, zozzi e con le bocche storte. Nel dubbio viene ammenettato il signor Floresko, già con la refurtiva della vittima in mano: “Non mi credete perchè siete razzisti”. Il rom viene spedito velocemente in carcere mentre si cerca il vero assassino della giovane Asia Borghi (agg. di F.D. Zaza).

Chi ha ucciso Asia Borghi?

Su Canale 5 questa sera c’è la nuova serie-tv “Fosca Innocenti“. Si tratta di una fiction poliziesca intrecciata da un comic-drama sentimentale che incastonato nella splendida Arezzo butta nella scena Vanessa Incontrada e Francesco Arca, per l’appunto, Fosca Innocenti e Cosimo. Il bel solfeggio amoroso al bar di Cosimo e Fosca viene interrotto da uno squillo di telefone: “Vice-questore, c’è stato un omicidio”. Cosimo non capisce nulla o magari se ne frega: “Ciao Foschina!”. Comunque è stata trovata uccisa Asia Borghi, ex compagna di scuola di Fosca con cui c’era stato qualche malinteso in passato. Ciò non cambia granchè se non per un maggiore senso di colpa purificato in responsabilità che dovrebbe condurre la vice-questore aretina a sbrogliare il caso. I primi indiziati sembrano essere dei furfanti rom a seguito di una rapina andata male. Fosca Innocenti non sembra affatto convinta (agg. di F.D. Zaza).

La location è Arezzo, uno dei Comuni più importanti d’Italia

E’ iniziata la seconda puntata della nuova fiction Mediaset “Fosca Innocenti“. Visibile su Canale 5 digitando il canale 5 del telecomando o 505 per 4K/HD, il secondo atto di Fosca Innocenti è anche in streaming sulla piattaforma digitale “Mediaset Infinity”, servizio che permetterà ai telespettatori di rivedere la puntata come contenuto on-demand. Siamo sempre nella splendida Arezzo, uno dei Comuni più prestigiosi d’Italia, laddove nel 1215 venne fondato uno degli atenei più antichi in Toscana e dunque, già, in Europa. Oggi, la cittadina sfiora i 100mila abitanti ed è conosciuta anche come “città dell’oro” e “città dell’alta moda”. Proprio qui nacque 718 anni fa un certo Francesco Petrarca, proprio qui, duecento anni dopo, il mercante Antonio Vasari e Maddalena Tacci diedero alla luce Giorgio, il quale insegnerà al mondo la pittura manierista. E adesso ecco la serie-tv “Fosca Innocenti” (agg. di F.D. Zaza).

L’eccezionale olfatto di Fosca Innocenti

E’ iniziata la seconda puntata della nuova serie “Fosca Innocenti“, che vede protagonisti Vanessa Incontrada e Francesco Arca. La fiction, prodotta da Banijay Studios Italy e diretta da Fabrizio Costa, vanta nel cast, tra gli altri, anche Desirée Noferini, Cecilia Dazzi, Giorgia Trasselli, Francesco Leone, Claudio Bigagli e Irene Ferri. Si tratta di una serie in cui il realismo poliziesco e i paesaggi della Toscana si uniscono alla leggerezza della commedia sentimentale. Vanessa Incontrada interpreta la protagonista Fosca Innocenti, Vice Questore a capo della squadra investigativa composta dalle ispettrici Giulia De Falco (Noferini), Rosa Lulli (Dazzi) e dall’agente Pino Ricci (Leone). La protagonista ha un istinto straordinario che la rende capace di riconoscere odori e profumi e dal quale si lascia guidare per risolvere i suoi intricati casi (agg. di F.D. Zaza).

Cosimo vola a New York

Questa sera, venerdì 18 febbraio, andrà in onda la seconda puntata di Fosca Innocenti, la nuova serie di Mediaset, girata ad Arezzo la scorsa estate, con un cast straordinario, in cui spiccano Vanessa Incontrada, Francesco Arca, Giorgia Trasselli e Irene Ferri. Spalmata in 4 puntate in prima serata su Canale 5, il debutto di venerdì 11 febbraio ha tenuto incollati al piccolo schermo 4 milioni di telespettatori con il 20% di share. L’attrice spagnola interpreta il vice questore Fosca Innocenti, dotata di un “fiuto” particolarmente sviluppato che, non solo la distingue dagli altri agenti, ma le permette di individuare indizi che altrimenti sarebbero sfuggiti nel corso delle varie indagini. Nella puntata di questa sera dal titolo “La notte degli imbrogli” Fosca si trova a indagare su un caso che la riguarda personalmente e ad affrontare l’imminente partenza di Cosimo, a cui non è riuscita a dichiarare i suoi sentimenti, per New York.

Fosca Innocenti, anticipazioni “La notte degli imbrogli”

Nella seconda puntata di “Fosca Innocenti” dal titolo “La notte degli imbrogli c’è il caso di Asia Borghi da risolvere: un omicidio che non solo ha sconvolto tutta la città di Arezzo ma anche l’abile vicequestore. La vittima infatti era una ex compagna di scuola di Fosca, con la quale lei aveva tagliato i ponti a causa di un litigio. La tragica morte della donna non può che spingerla ancora di più nelle indagini, per ricostruire il puzzle della vita di questa persona che un tempo conosceva bene. Fosca scopre che nell’ultimo periodo Asia stava coltivando il sogno di diventare un’attrice affermata, motivo per cui si era trasferita a Milano. Nel capoluogo lombardo però le cose non sono andate come sperava e quindi aveva fatto ritorno ad Arezzo per lavorare come insegnante di recitazione in un liceo. La matassa non è facile da sbrogliare ma Fosca può contare sul suo dono straordinario: l’olfatto. Come se non bastasse si avvicina la partenza di Cosimo e questo non fa che peggiorare la situazione, rendendola inquieta.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Fiction e Serie TV

Ultime notizie