Gianluca Corrado in videoconferenza dalla doccia/ Il consigliere M5s: “Tradito…”

- Stella Dibenedetto

Gaffe di Gianluca Corrado, consigliere comunale dei Cinque Stelle di Milano: si collega alla conferenza consiliare, ma è sotto la doccia.

giancarlo corrado min 640x300 Giancarlo Corona - Screenshot da video

Gaffe di Gianluca Corrado, consigliede comunale della città di Milano, rappresentate del Movimento Cinque Stelle. Durante una videoconferenza con gli altri consiglieri che si è svolta lunedì pomeriggio, Corrado si è collegata dal bagno. Come mostrano le immagini pubblicate anche dal Corriere della Sera, il consigliere dei Cinque Stelle, durante la diretta streaming della commissione consiliare era sotto la doccia. La Gaffe ha immediatamente fatto il giro del web insieme alle relative immagini. A spiegare, tuttavia, cos’è successo, è stato poi lo stesso Gianluca Corrado il quale ha raccontato di essere stato tradito dalla tecnologia. Stando a quello che riporta il Corriere della Sera, infatti, pare che il consigliere fosse convinto di aver spento la videocamere.

GIANLUCA CORRADO, IL MOTIVO DELLA GAFFE: “PENSAVO DI AVER SPENTO IL VIDEO”

Un errore di distrazione è la causa della gaffe commessa da Gianluca Corrado, di professione avvocato. Il consigliere dei Cinque Stelle era appena tornato dal tribunale e per non perdersi la videconferenza ha pensato di collegarsi ugualmente. «Ero appena tornato dal tribunale, ma volevo seguire l’assessore Granelli e il dibattito tra i miei colleghi. Mi sono collegato per ascoltare, ma dovevo cambiarmi con una certa urgenza perché da lì a poco avevo altri appuntamenti in agenda», ha raccontato al Corriere della Sera. «Pensavo di aver spento il video e invece… Sono stato tradito dalla tecnologia», ha concluso svelando così la vera causa della gaffe.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie