GIULIO VIOLATI, MARITO MARIA GRAZIA CUCINOTTA/ “L’amore vero dura per sempre”

- Rossella Pastore

Giulio Violati è da 25 anni il marito di Maria Grazia Cucinotta. Il segreto per un matrimonio duraturo è il “sacrificio”.

Maria Grazia Cucinotta in compagnia del marito Giulio Violati
Maria Grazia Cucinotta in compagnia del marito Giulio Violati

È Giulio Violati, imprenditore romano figlio di Carlo, ex amministratore delegato Ferrarelle, il marito dell’attrice Maria Grazia Cucinotta. I due sono convolati a nozze nel 1995, e nel 2001 hanno avuto una figlia, Giulia. Da papà Carlo, pare che Giulio abbia ereditato il fiuto per gli affari, che gli ha permesso di emergere nel mondo del management quasi al pari di Violati senior. Come già accennato, quest’ultimo ha ricoperto per anni il ruolo di ad della famosa azienda di acque minerali, riuscendo a incrementare notevolmente la sua produttività. Pare che Giulio sia dotato delle stesse capacità, oltre a essere professionalmente molto versatile: nel suo curriculum figura infatti anche il titolo di produttore cinematografico, il che giustificherebbe facilmente il suo incontro con la Cucinotta. Nonostante la sua appartenenza al mondo dello spettacolo, Violati ha sempre preferito tenersi un po’ in disparte, evitando di catalizzare eccessive attenzioni su di lui o sulla loro vita di coppia.

Giulio Violati e Maria Grazia Cucinotta: insieme da 25 anni

Giulio Violati e Maria Grazia Cucinotta si sono conosciuti alla fine degli anni Ottanta, quando lei era appena reduce dalla sua partecipazione a Miss Italia. All’epoca, Renzo Arbore l’aveva voluta come valletta a Indietro tutta!, dunque Maria Grazia era già un volto relativamente ‘noto’ del piccolo schermo. L’incontro vero e proprio avvenne durante una festa di Capodanno organizzata da Massimo Santoro, genero di Rita Dalla Chiesa, alla quale erano stati entrambi invitati. I due si sono subito piaciuti, anche se non si conoscono ulteriori dettagli relativi a quegli anni e al loro fidanzamento. Tuttora, da marito e moglie, tengono molto alla loro privacy, e sono poche anche le dichiarazioni di lei relative alla loro vita privata. In alcune occasioni, comunque, la Cucinotta ha rivelato che è sempre stato loro desiderio avere un secondo figlio, ma il loro sogno non si è mai realizzato. Per il loro 25esimo anniversario, ricorso proprio il 7 ottobre di quest’anno, i due hanno rinnovato le promesse matrimoniali. “L’amore vero dura per sempre”, ha scritto su Instagram sotto una foto che li ritrae insieme al termine della ‘cerimonia casalinga’, “non è semplice, ma l’importante è non mollare mai davanti alle difficoltà, insieme si supera tutto”.

Giulio Violati e il ‘segreto’ del suo matrimonio con Maria Grazia Cucinotta

Queste le ultime dichiarazioni di Maria Grazia Cucinotta sul suo rapporto con Giulio Violati, “un amore grande costruito con sacrificio”. In un’intervista del 5 novembre al Corriere della Sera, l’attrice ha dato implicitamente qualche dritta per far durare una relazione: “Quando due persone si incontrano devono mediare le reciproche diversità. Quando è venuto nel mio quartiere (a Messina, n. d. r.) il primo impatto è stato molto forte, non positivo. Ma poi ha capito che io sono nata in mezzo alla verità e ora ama anche lui la sincerità dei miei amici di infanzia, che si spezzano in quattro per aiutarti. Spesso negli ambienti di Giulio anche l’amicizia è un pretesto per parlare di business: nella mia borgata tutti parlano di amore, aiuto e amicizia. Forse perché il business non ce n’è!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA