Gratteri a De Gregorio “Lei è una persona di potere”/ Concita “No, quello è Parenzo”

- Mirko Bompiani

Siparietto a In onda tra Gratteri e Concita De Gregorio: il magistrato ha definito la conduttrice una persona influente. E spunta Parenzo…

gratteri de gregorio parenzo
(In onda)

Siparietto tutto da ridere a In onda: protagonisti Nicola Gratteri e i conduttori del programma, Concita De Gregorio e David Parenzo. Intervenuto per commentare la tanto discussa riforma della giustizia, il magistrato ha dato l’impressione di avere le idee chiare su cosa avrebbe fatto in qualità di Guardasigilli, tanto da spingere la giornalista a fare la domanda: «Com’è che lei non ha fatto il ministro della giustizia?». E da qui è nato tutto…

Nicola Gratteri ha cercato di dribblare la domanda di Concita De Gregorio ed ha risposto in maniera divertita: «Lei è una persona molto influente e potere, lo vada a chiedere a Napolitano». Nel dialogo è intervenuto David Parenzo, che ha ironizzato sulle parole del magistrato: «Non sapevo che Concita fosse influente e di potere».

SIPARIETTO GRATTERI-DE GREGORIO-PARENZO A IN ONDA

Nessuna frecciatina tra i conduttori, a differenza di quanto registrato a più riprese nelle ultime settimane, tanto che Concita De Gregorio ha risposto così a Gratteri: «No, guardi: è Parenzo quello influente e di potere, è molto amico di Cairo che è l’editore di questo gruppo. Io no, sono appena arrivata e non sono né influente né di potere». In chiusura, Parenzo ha commentato brevemente, sempre tra le risate: «Lo dico ai nostri autori: finisce male questa trasmissione, finisce male».



© RIPRODUZIONE RISERVATA