Guadagnare con la laurea/ Qual è quella più spendibile sul mercato del lavoro?

- Maria Melania Barone

Guadagnare con la laurea, quali sono le lauree miglior e maggiormente richieste dal mercato del lavoro? Ecco un rapido elenco.

Studio AlmaLaurea 2022 640x300

Il mondo del lavoro è in continua evoluzione, non è qualcosa di statico ma sicuramente qualcosa di dinamico e certamente le persone che vogliono affacciarsi a questo mondo, spesso devono fare delle scelte sulla base delle proprie passioni, delle proprie inclinazioni e anche del reddito che puntano ad avere nel proprio futuro.

Infatti secondo un report di Almalaurea, esistono delle lauree che nessuno si sarebbe mai immaginato che avrebbero scalato la classifica tra quelle che sono in grado di far guadagnare di più.

Guadagnare con la laurea: il report Almalaurea

L’indagine che viene condotta ogni anno tende a mettere in evidenza quali lauree consentono alle persone di trovare un’occupazione entro un anno dal conseguimento del titolo di studio. L’indagine fotografa un miglioramento del tasso occupazionale segnando più 2,9 punti percentuali rispetto al 2019 per i laureati di secondo livello e + 0,4 % per i laureati di primo livello.

Inoltre anche il trend delle retribuzioni risultano essere in aumento, più 9,1% per i laureati di primo livello è più 7,7% per quelle di secondo livello rispetto all’indagine del 2019. La retribuzione mensile netta dopo cinque anni dal conseguimento della laurea è di 1.50054 per i laureati di primo livello e 1635 per quelli di secondo livello che rispettivamente hanno un incremento del più 8,3% e più 7,3%.

Guadagnare con la laurea: elenco dei migliori indirizzi

Chi si laurea guadagna di più rispetto a chi ha soltanto il diploma. Lo testimoniano numerosi studi, fatti nel corso degli anni, ad esempio secondo il report Istat nel 2021 il tasso occupazionale nella fascia 20-64 anni è del 79,2%, tra il laureati rispetto al 65,2% dei diplomati. Inoltre la documentazione evidenzia che nel 2017 un laureato guadagnava il 37% in più rispetto a un diplomato.

Tuttavia stupirà sapere che i migliori corsi di studio sono quelli relativi a l’ingegneria industriale e dell’informazione cosiddetta ICT che possono aspirare anche a 1893 o 1851 euro al mese.

Seguono informatica, settore economico, architettura, scientifico, politico sociale e comunicazione al sesto posto.Al settimo posto agrario forestale, medico sanitario, linguistico, arte e design, scienze motorie sportive, letterario umanistico, psicologico, educazione e formazione.

La laurea in medicina è quella in veterinaria rispettivamente al primo e secondo posto sono inserite all’interno delle lauree magistrali a ciclo unico.







© RIPRODUZIONE RISERVATA