MLB THE SHOW 17/ Esce il gioco per Playstation 4 (oggi 28 marzo 2017)

- Alessandra Pavone

MLB The Show 17, esce nella giornata di oggi, martedì 28 marzo 2017, il gioco sviluppato per playstation 4: vediamo come funziona, le ultime curiosità

playstation network down
Immagine di repertorio - Pixabay

Come di consueto anche nel 2017 non poteva di certo mancare il titolo dedicato interamente agli amanti dello sport ed in particolar modo del baseball ed ecco che spunta il nuovo titolo realizzato da parte di Sony, ovvero MLB The Show 17. Ecco tutte le novità di questo titolo. Primo grande cambiamento, apportato a MLB The Show 17, riguarda la fisicità della palla da baseball. Ancora una volta questo comparto è stato rivisitato in modo tale da rendere il gioco realistico come non mai, garantendo quindi quel livello di intrattenimento e divertimento unico sotto ogni punto di vista. La palla, infatti, è stato oggetto di una particolare attenzione da parte della casa produttrice del gioco, che ha ben pensato di aumentare la pesantezza, forza del tiro, incidenza del vento e degli altri agenti atmosferici per rendere maggiormente imprevedibile la traiettoria. Ovviamente anche la respinta col colpo della mazza è stata migliorata: un colpo alla massima potenza farà partire la pallina mentre, un colpo dato all’ultimo secondo oppure una respinta leggera farà cadere la pallina molto difficile. Pertanto il realismo è stato oggetto di un particolare studio che conferisce a questo titolo di gioco un particolare tocco di sensazione unica al gioco stesso. Sarà quindi molto interessante vedere questo particolare tipo di novità che ha una grande incisione su tutto il game play. 

Oltre a questa novità è possibile vedere come, la modalità The Show, sia stata ulteriormente migliorata rispetto al capitolo precedente. Ora le partite si susseguono con una velocità superiore ed ovviamente una buona prestazione sarà maggiormente premiata rispetto ad una dove non si sono conseguiti degli ottimi obiettivi. Ogni sfida viene scandita da delle aggiunte che saranno in grado di rendere ogni partita incredibilmente intensa: anche una sconfitta apporta dei cambiamenti allo status del proprio giocatore, che potrà ottenere degli upgrade interessanti che gli permetteranno di potersi contraddistinguere in una maniera assai positiva rispetto al passato. Oltre a questo particolare dettaglio occorre parlare anche del fatto che, questo gioco, permette anche di vivere le grandi emozioni del draft, delle rivalità tra compagni di squadra ed avversari ed ogni altro tipo di elemento e sensazione che contraddistinguono una partita di baseball. L’incidenza del giorno e della notte ma anche dell’umore dei giocatori potrà essere sentita prima della partita ed ogni sfida sarà scandita da un livello di realismo unico. Ognuna di esse sarà completamente differente rispetto all’altra visto che l’intelligenza artificiale studia attentamente il comportamento del giocatore e cercherà di prevenire ogni singola mossa, rendendo le diverse partite uniche nel loro genere. Titolo sportivo che riesce a regalare un particolare tipo di emozione e che riesce nell’impresa di attirare non solo gli amanti del baseball ma anche i giocatori casual che si sono stancati del classico gioco di calcio o basket e che vogliono provare la sfida nuova di uno sport in Italia meno diffuso ma comunque seguito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori