ASUS ZenFone 5Z: aggiornamento ad Android Pie 9.0/ Disponibile il download per l’upgrade dell’Os

ASUS ZenFone 5Z: aggiornamento ad Android Pie 9.0. Disponibile il download per l’upgrade dell’Os del fortunato smartphone cinese

27.12.2018 - Davide Giancristofaro Alberti
Asus ZenFone 5Z, disponibile upgrade
Asus ZenFone 5Z (web)

Ottime notizie per tutti i possessori dello smartphone ZenFone 5Z, telefono di casa Asus: in anticipo rispetto a quanto previsto, i cinesi di Asus hanno iniziato a rilasciare l’aggiornamento ad Android Pie 9.0. Al momento la distribuzione è in corso per il mercato di Taiwan, dove Asus è originaria, ma nei prossimi giorni verrà diramata anche nel resto del mondo, Italia compresa. Del resto quello del Belpaese è uno dei mercati più redditizi per ZenFone e molti altri telefoni di casa Asus, e di conseguenza non si poteva fare altrimenti. I più temerari potrebbero comunque scaricare l’update del sistema operativo Android direttamente dal sito di Asus, per poi installare il file in maniera manuale, cosa tutt’altro che semplice e non consigliata ai meno esperti. Il peso del file da “downloadare” è di circa 1 gigabyte, e se non siete fin troppo avvezzi a tali questioni, vi consigliamo di aspettare la release automatica per l’Italia.

ASUS ZENFONE 5Z: AGGIORNAMENTO AD ANDROID PIE 9.0

Dopo che verrà distribuito l’update ad Adroid Pie 9.0 per il 5Z, il download sarà disponibile nelle prossime settimane anche per il 5, e quindi per altri smartphone della fortunata linea ZenFone. Il 5Z è senza dubbio il top di gamma della famiglia ZF di Asus, con un display da 6.2 pollici con il notch sdoganato dall’iPhone X, e uno schermo a risoluzione Full HD+ supportato dal SoC Qualcomm Snapdragon 845. La Ram base sarà di 6Gb con storage da 64, ma è prevista anche una versione più potenziata da 8 Gb di Ram con ben 256 di memoria fisica. Due le fotocamere presenti sul retro, rispettivamente da 12 e 8 megapixel, mentre la batteria è da 3.300 mAh, con l’aggiunta del sensore di impronte digitali. Chi volesse acquistare il modello base da 6 Gb e 64 giga di Ram, dovrà spendere 450 euro circa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA