BONUS MOBILI/ Snaidero: il prolungamento per tutto il 2014 aiuterà la ripresa

- La Redazione

Con la proroga del Bonus Mobili fino al 31 dicembre 2014 il Governo ha confermato di avere a cuore gli interessi dei cittadini. Lo ha detto il presidente di FederlegnoArredo Roberto Snaidero

Snaidero_RobertoR439
Roberto Snaidero (Infophoto)

“Con la proroga del Bonus Mobili fino al 31 dicembre 2014 il Governo ha confermato di avere a cuore gli interessi dei cittadini e di uno dei più importanti settori produttivi del Paese”. Lo ha detto il presidente di FederlegnoArredo Roberto Snaidero, commentando l’esito del Consiglio dei ministri che ieri sera ha approvato la legge di Stabilità. È stato infatti deciso il prolungamento di altri 12 mesi per poter usufruire delle detrazioni Irpef del 50 per cento per l’acquisto di mobili destinati ad abitazioni sottoposte a ristrutturazione, una misura che consentirà agli italiani di sfruttare pienamente uno strumento che, approvato a luglio ma operativo solo da metà settembre, permette di risparmiare fino a 5.000 euro in dieci anni. “Ringrazio tutto il Governo per questa importante decisione che, ne sono certo, rappresenta un passo fondamentale verso la ripresa dell’intero Paese e darà l’opportunità a tantissime famiglie di rinnovare i locali con arredi italiani di qualità”, ha aggiunto Snaidero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori