EMO MILANO 2015/ I numeri in crescita della mostra mondiale della macchina utensile

- La Redazione

Presso il polo fieristico di Milano Rho dal 5 al 10 ottobre dell’anno 2015 si terrà  la mostra mondiale della macchina utensile, promossa da Cecimo, ecco di cosa si tratta

Fiera_Milano_RhoR439
Infophoto

Si terrà dal 5 al 10 ottobre 2015 la mostra mondiale della macchina utensile, promossa da Cecimo, associazione europea delle industrie della macchina utensile. Si tratta di una biennale itinerante. A nove mesi dall’inizio sono già stati prenotati 90mila metri quadri di superficie, mille le imprese che si sono iscritte, si pensa di arrivare a un 20% in più di espositori rispetto alla precedente edizione quella del 2009. Al primo posto come aziende c’è al momento l’Italia seguita dalla Germania e da Taiwan. Verranno esposte macchine utensili, robot, automazione, additive manufacturing, soluzioni meccatroniche e tecnologie ausiliarie, espressione della produzione internazionale del comparto, in rappresentanza di un settore che vale 64 miliardi di euro.

Il commissario generale di Emo Milano 2015 Pier Luigi Streparava ha così commentato l’evento: “EMO è da sempre considerata il momento più importante a disposizione degli operatori dell’industria manifatturiera mondiale per aggiornarsi sulle nuove tecnologie di produzione. È proprio per questa ragione che abbiamo deciso di completare il repertorio tecnologico della fiera mondiale di settore con l’additive manufacturing, una delle tecnologie che più troveranno sviluppo nel prossimo futuro e a cui la mostra dedicherà un approfondimento particolare”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori