IAIR AWARDS/ Philip Morris protagonista dei Le Fonti Awards 2016

- La Redazione

Philip Morris Italia è l’azienda protagonista dei Le Fonti Awards 2016, l’appuntamento milanese della famiglia dei prestigiosi premi internazionali IAIR Awards

manager_garaR400
Fotolia

Philip Morris Italia è l’azienda protagonista dei Le Fonti Awards 2016, l’appuntamento milanese della famiglia dei prestigiosi premi internazionali IAIR Awards, conferiti annualmente dai rappresentanti della business community globale ai leader d’impresa, studi legali ed esponenti dell’alta finanza che si sono distinti per l’eccellenza nell’esercizio delle proprie funzioni manageriali.

Eugenio Sidoli – presidente e amministratore delegato Philip Morris Italia – ha ricevuto il riconoscimento di Ceo dell’Anno, “per l’indiscussa capacità di leadership e di attenzione nei confronti di tutti i lavoratori di Pmi”, si legge nelle motivazioni, “che ha fatto sì che la casa-madre scegliesse l’Italia per realizzare un nuovo stabilimento produttivo che impiegherà oltre 500 persone, valorizzando l’expertise del territorio e rappresentando il più grande investimento di una multinazionale nel nostro Paese nell’ultimo anno.”

Un secondo riconoscimento è arrivato per Philip Morris Italia, che ha ricevuto il premio come Impresa dell’Anno, “per aver posto l’innovazione, a livello di prodotto e di strategia di crescita, come proprio modello di business pionieristico e vincente, in grado di cambiare il paradigma del mercato tradizionale. In particolare per la creazione del polo produttivo in Emilia Romagna e per la realizzazione di prodotti a potenziale rischio ridotto”.

Le Fonti Awards, giunti quest’anno alla sesta edizione, rientrano fra le poche manifestazioni italiane a venir menzionate su testate internazionali come The Wall Street Journal, Reuters, Bloomberg, e Cnbc.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori