India Muccioli, morta la figlia di Andrea/ Spunta l’ipotesi del suicidio

India Muccioli è morta, mistero sul decesso della figlia di Andrea e nipote di Vincenzo: prende piede l’ipotesi del gesto volontario.

india muccioli
Andrea Muccioli

India Muccioli è morta, dramma a Rimini: è scomparsa la 18enne, figlia dell’ex presidente della Comunità di San Patrignano Andrea Muccioli e nipote di Vincenzo Muccioli. Secondo quanto riportano i colleghi di Fanpage, è stato il genitore a fare la tragica scoperta: la giovane è stata rinvenuta senza vita sul divano di un appartamento del centro di Rimini. L’allarme è scattato quando non è stata vista rientrare a casa, con Andrea Muccioli che ha deciso di andare a controllare se fosse tutto a posto. Contattati dai vicini di casa, i sanitari del 118 sono giunti tempestivamente ma per India non c’è stato nulla da fare: i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della ragazza, studentessa in un liceo artistico di Rimini.

INDIA MUCCIOLI E’ MORTA, SPUNTA LA PISTA DEL SUICIDIO

Secondo una primissima ricostruzione, India Muccioli aveva trascorso la serata precedente in una casa situata in via Isotta a Rimini di proprietà della sua famiglia e da tempo messa in vendita. Come evidenzia Fanpage, in attesa di acquirenti era diventata un luogo di ritrovo per i figli di Andrea Muccioli e gli amici. Il sostituto procuratore Luca Bertuzzi coordina le indagini: gli inquirenti hanno rinvenuto un braciere, forse utilizzato per riscaldarsi, e l’abitazione era satura di monossido di carbonio. Il Resto del Carlino sottolinea che le forze dell’ordine hanno rinvenuto nell’appartamento un diario della diciottenne, all’interno del quale ci sarebbero scritte delle parole pesanti che potrebbero portare a pensare ad un gesto volontario. La pista del suicidio non è esclusa al momento, molto dipenderà dall’esito dell’esame autoptico in programma nei prossimi giorni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA