INGA LINDSTROM – EREDITÀ CONTESA/ Su Canale 5 il film con Paula Schramm (18 giugno)

- Morgan K. Barraco

Oggi pomeriggio Canale 5 manderà in onda il film Inga Lindstrom – Eredità contesa, appartenente alla saga di pellicole nate dalla scrittrice tedesca

inga_lindstrom_eredita_contesa
Inga Lindstrom - Eredità contesa

Inga Lindstrom – Eredità contesa è il film scelto da Canale 5 per il suo pomeriggio di oggi, martedì 18 giugno 2019. Andrà in onda dalle 16.55. La pellicola risale al 2015 ed è diretta da Marco Serafini. Nel cast troviamo Paula Schramm, Susanne Uhlen, Joscha Kiefer, Tijan Marei, Gabriel Raab, Roland Jankowsky ed Emilia Pieske. Il genere è sentimentale come l’intera serie di film dello stesso ciclo, mentre Serafini è al suo terzo film dietro la macchina da presa. A esclusione dei due lungometraggi Il mistero del lago e I misteri di Villa Sabrini che segnano il suo debutto nel cinema, il regista è riuscito infatti a ottenere una discreta popolarità grazie alla serie tv Il commissario Sarti. Un genere del tutto diverso che gli ha permesso di allontanarsi per qualche tempo dal mondo romantico e strappalacrime. La Schramm è invece un’abitudinaria della serialità, tanto da aver collezionato nella sua fiorente carriera diverse partecipazioni televisive. La ricordiamo per una piccola incursione nella popolare Il nostro amico Charly, con protagonista Ralph Schicha, ma anche nel recente film thriller Anonymous firmato dal regista Roland Emmerich. 

INGA LINDSTROM – EREDITÀ CONTESA, LA TRAMA DEL FILM

La trama di Inga Lindstrom – Eredità contesa accende le luci sulla vita della giovane Hanna Ekberg, che ha un grande sogno nel cassetto. La ragazza sogna infatti di diventare un pilota di aerei, ma riuscire a ottenere il brevetto di volo non sarà così semplice. Le richiederà anni di fatiche, rinunce e privazioni, che la porteranno alla fine a tagliare il traguardo. Se non fosse per la crudeltà del destino, sempre pronto in agguato per cambiare tutti i piani. A causa di un tremendo incidente, Hanna perde la sorella Lisa e il marito di lei, Bertel, che lasceranno quindi orfane le due figlie Tina e Karen. Ormai sole e senza nessuno su cui contare, le due piccole verranno accolte dalla zia Hanna. Quest’ultima tuttavia verrà messa di fronte alla dura realtà dal fidanzato Paul. Visto che le bambine hanno bisogno di tante attenzioni e soprattutto un grande affetto per colmare la perdita della madre, Hanna dovrà rinunciare per sempre a diventare pilota. Nonostante l’amarezza di una scelta così difficile, la protagonista deciderà di mettere al primo posto la sua famiglia. Il fato tuttavia è ancora di nuovo alla sua porta, pronto a bussare con un altro imprevisto. Questa volta si tratta dell’avvocato Lennart Sonderblom, incaricato dalla nonna paterna delle piccole perché le venga tolto l’affidamento. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA